Todi SantaMariaDellaConsolazione(ASI) Todi. Da tempo una parte della destra tuderte lancia ripetuti attacchi al Consiglio di Amministrazione di Veralli-Cortesi. Attacchi insignificanti, perché privi di fondamento e spesso errati nei dati. Numeri e fatti che sarebbe facile conoscere con il solo accesso agli atti amministrativi e che invece sono utilizzati strumentalmente con il solito livore di parte.

Perché, tanto per fare un esempio, dall'accesso agli atti i consiglieri comunali di opposizione potrebbero conoscere i compensi del personale dipendente oggi impiegato nell'Ente.

Quella parte del centrodestra tuderte preferisce invece inventare o distorcere numeri, fatti, intenzioni. Attaccando tutti, amministratori e dipendenti.

Bene ha fatto il Presidente del CdA della Veralli-Cortesi a replicare con dati e fatti inoppugnabili alle strumentali e false accuse di quella destra.

I due nuovi Consigli di Amministrazione di Etab e Veralli-Cortesi, nominati da questa Amministrazione, sono ormai da tempo al lavoro con competenza e ottimi risultati.

Opportunamente il Presidente di Veralli-Cortesi ha specificato l'indipendenza dei Consigli di Amministrazione da questioni di parte, sottraendo gli Enti stessi alla polemica a tutti i costi. Un atteggiamento di grande responsabilità, che dimostra lo spessore delle persone e porta in luce uno stile spesso invocato dai cittadini.

Un esercizio di indipendenza di fronte al quale l'Amministrazione comunale fa la propria parte: quella di controllo della coerenza dell'operato dei CdA con gli atti di indirizzo emanati dal Consiglio comunale, nel rispetto istituzionale e con piena fiducia nei soggetti nominati.

L'esortazione quindi è quella di proseguire senza esitazioni nel loro e nostro lavoro, ignorando le polemiche di chi non ha nulla da fare e di chi, quando è stato al governo della Città, non ha saputo cosa fare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information