20150207 113427Sindaco Cristian Betti, è un giorno importante, inseriamo un aspetto che può migliorare la qualità della vita

(ASI) Perugia. "E' un giorno importante, perché inseriamo un aspetto che può migliorare la qualità della vita dei cittadini, pur nella consapevolezza che il tema della sicurezza è e continua ad essere un problema da affrontare da angolazioni diverse". Lo ha detto Cristian Betti, Sindaco di Corciano, in apertura della cerimonia per l'inaugurazione ufficiale del progetto di videosorveglianza, sabato 7 febbraio.

L'introduzione istituzionale si è tenuta al Centro Sociale "A. Cardinali " di Ellera – definito dal sindaco "un luogo simbolo" - alla presenza, tra gli altri, della senatrice Nadia Ginetti, già primo cittadino di Corciano, degli assessori Luca Terradura e Lorenzo Pierotti, nonché consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione, Carabinieri e Polizia Municipale, rappresentanti delle Associazioni del territorio e della cittadinanza. "E' certo che con queste prime 8 telecamere – ha ribadito Betti – non possiamo dire di avere esaurito e risolto la problematica sicurezza, ma esse agiranno in una logica di prevenzione, così da intercettare tutti quegli episodi di micro-crimanalità che vanno dalle bravate dei ragazzini alle diverse tipologie di furti, completando le altre azioni predisposte dall'Amministrazione, quale l'integrazione delle forze dell'ordine attraverso il Tavolo per la Sicurezza che ha già dato ottimi frutti, uno su tutti, l'operazione Muki, ed anche modalità operative dirette, come l'introduzione del terzo turno della Municipale, per il quale ringrazio il Comandante Marco Maccari". Le specifiche tecniche, prima del taglio del nastro su una delle telecamere in prossimità della Galleria di Ellera, sono state illustrate dai tecnici della Security Control, l'azienda che ha predisposto l'impianto. Ad essere evidenziata e lodata la lungimiranza dell'Amministrazione nell'individuare i luoghi più sensibili da controllare ed indirizzata alla scelta della tecnologia digitale, che fornisce la migliore risoluzione delle immagini, ed anche di un sistema implementabile con funzioni e macchine aggiuntive. Le 8 telecamere, alle quali presto se ne aggiungeranno altre 10, secondo quanto stabilito dal Bando di gara sulla fibra ottica, per ora sono collocate ad Ellera e San Mariano. In particolare al Parcheggio della Galleria, nell'area verde in prossimità della rotatoria di fronte al Kiss Bar, 3 nel plesso scolastico di San Mariano ed ancora alla Bibliotca "G Rodari" ed in prossimità del centro commerciale Il Girasole. Si tratta di telecamere che ruotano e riescono a catturare immagini leggibili perfettamente fino alla targa dell'auto; non ci sono limiti di luce in quanto la tecnologia ad infrarossi opera funzionalmente anche al buio; le registrazioni, che rispondono alle normative sulla privacy, rimangono a disposizione presso la Polizia Municipale, sede operativa e di gestione dell'impianto.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information