gemellaggio scolastico5Accolti nella sede municipale hanno votato una Sindaca tedesca ed un Sindaco italiano. Garantite le pari opportunità

(UMWEB) Corciano. Amministrative che passione! All’insegna di una democratica elezione dei propri rappresentanti, i bambini delle quarte classi di una scuola elementare di Pentling ed i loro piccoli colleghi della Direzione Didattica Villaggio Girasole, hanno iniziato il soggiorno a Corciano ed in Umbria. L’iniziativa, che rientra negli scambi di gemellaggio scolastico organizzati da sempre nel Comune in tandem con i propri omologhi europei, è iniziata domenica 13 maggio e si protrarrà fino a giovedì 17. Accolti dal Sindaco – che all’impronta ha lanciato la sfida elezione - ed accompagnati dai propri insegnanti, con il consueto entusiasmo che li contraddistingue, i ragazzini hanno accettato di scommettere sull’integrazione e sulle pari opportunità e pertanto hanno decretato non uno, ma ben due primi cittadini, simbolicamente chiamati a tenere alto lo spirito di servizio nel nome delle esigenze dei più giovani. E se i tedeschi hanno puntato su una rappresentanza al femminile, gli italiani hanno preferito affidarsi ad un presumibilmente più rassicurante ragazzino. Ad essere notato dagli adulti, che l’elezione ha coinvolto tutti i presenti, senza alcuna barriera, né linguistica, né scolastica, né di genere. Una prova in più per sottolineare, qualora ce ne fosse bisogno, che la costruzione di una coscienza civica europea comincia fin da piccoli. La gita degli alunni di Pentling prevede visite guidate a Perugia ed Assisi oltre a cene conviviali nelle frazioni corcianesi. Il prossimo anno, invece, lo scambio sarà al contrario. Ad andare in Germania saranno i bambini italiani.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information