cittadiolio(UMWEB) Trevi. Nuovi ingressi nella governance dell’Associazione Città dell’Olio che nei giorni scorsi si è riunita ad Asolo per la XLVI Assemblea nazionale. Gli oltre 320 soci della rete dei territori olivetati italiani, sono stati chiamati a deliberare ruoli e responsabilità all’interno degli organi sociali.


A seguito delle scorse elezioni amministrative, la squadra delle Città dell’Olio ha visto alcuni nuovi ingressi tra cui il Sindaco di Canino, Lina Novelli, che ricoprirà il ruolo di Vice Presidente insieme a Marcello Bonechi Sindaco di Castellina in Chianti, Michele Sonnessa Presidente del Consiglio comunale di Rapolla nel ruolo di Vice Presidente Tesoriere, Benedetto Miscioscia Consigliere comunale di Andria nel ruolo di Vice Presidente e Mario Buno Sindaco di Alghero nel ruolo di Vice Presidente. Nuovi ingressi anche nella Giunta con le nomina di Orio Mocellin Sindaco di Pove del Grappa e Angelo Sbrocca Sindaco di Termoli che si uniscono a Carmine Salce Vice Presidente della Camera di Commercio di Pescara.
Nel Consiglio nazionale entra il Sindaco di Castiglione di Sicilia Antonio Camarda, riconfermati invece Mauro Battilana Assessore di Sestri Levante e Stefania Moccoli Assessore di Trevi che si dice molto soddisfatta per una riconferma che rappresenta il giusto riconoscimento a Trevi per il grande lavoro che l’Amministrazione comunale guidata da Bernardino Sperandio sta facendo nella promozione del paesaggio olivetato e nel sostegno al comparto.”
“La nostra squadra cresce ed è sempre più forte perché è composta da amministratori che hanno a cuore il nostro patrimonio olivicolo e che sono pronti a rinnovare il proprio impegno nel costruire progettualità comuni per la diffusione della cultura dell’olio extravergine d’oliva e la promozione del paesaggio olivicolo. A loro faccio i miei auguri di buon lavoro” ha dichiarato il presidente delle Città dell’Olio Enrico Lupi.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information