IMG 2993(UMWEB) Perugia. L’amministrazone comunale ha voluto salutare, questa mattina, nella sala rossa di Palazzo dei Priori i 24 ragazzi che hanno svolto oggi il loro ultimo giorno di Servizio civile presso gli uffici comunali.


I progetti che gli stessi ragazzi, affiancati dai dipendenti comunali, hanno realizzato in questo anno di servizio hanno riguardato, in particolare, la Cultura e biblioteche, l’Informagiovani, le Aree verdi con il progetto di riscoperta dei centri minori, gli asili nido e la digitalizzazione degli archivi comunali del settore Commercio.
Soddisfazione rispetto al lavoro svolto è stata espressa da entrambe le parti. Gli uffici hanno tenuto a sottolineare l’entusiasmo e l’impegno mostrato dai ragazzi, che sarà comunque certificato con un accredito frmale delle competenze acquisite dagli stessi.
Dal canto loro, i giovani partecipanti hanno sottolineato la necessità di evidenziare che il Servizio Civile è, appunto, un servizio alla collettività, né un lavoro né un atto di volontariato.
“E’ fondamentale la passione che si mette in tutto quello che si fa –ha concluso l’assessore Wagué, rigraziando sia i ragazzi che i dipendenti comunali interessati dai progetti- Gli uffici hanno messo passione nell’insegnarvi, -ha detto ai ragazzi- dandovi l’opportunità di accrescere le voste competenze, voi nell’apprendere e nel portare avanti il compito assegnatovi. Questo ha fatto si che vi siano stati risultati significativi ed utili per entrambi.”
Nel frattempo, il Comune sta procedendo alla selezione dei nuovi ragazzi che hanno fatto domanda sul bando 2017/2018 e, contemporaneamente, sta lavorando ai progetti per il nuovo bando 2019, che sarà l’ultimo del Servizio civile nazionale, per poi lasciare spazio a quello universale.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information