USL2Rubati medicinali antitumorali, derivati del sangue e farmaci per malattie autoimmuni per un valore di circa 200mila euro. In corso indagini dei carabinieri

(UNWEB) Perugia,  – Nella notte tra giovedì e venerdì 24 gennaio, alcuni ignoti si sono introdotti all’interno della farmacia dell’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino rubando alcuni farmaci antitumorali, derivati del sangue e per malattie autoimmuni per un valore complessivo di circa 200mila euro.

L’allarme è immediatamente scattato e i carabinieri sono subito intervenuti ma al loro arrivo i malviventi si erano già dileguati. Le telecamere hanno comunque ripreso tre persone con il volto travisato. Ancora da chiarire come abbiano fatto ad entrare in ospedale.

Sulla vicenda sono in corso indagini delle forze dell’ordine.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information