polizia di stato 1170x780(UNWEB) Perugia. “Personale della Squadra Volante, durante servizio di controllo del territorio, intercettava, a bordo di uno scooter, un cittadino tunisino di 31 anni, risultato poi senza fissa dimora e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e contro la persona.


L'attenzione degli agenti è stata innescata dall'assenza delle chiavi del ciclomotore non inserite nella apposita serratura di accensione.
Durante il controllo l'uomo riferiva agli agenti che il mezzo gli era stato prestato da un "amico" di cui al momento non si ricordava il nome.
Eseguiti i dovuti approfondimenti gli agenti riuscivano a contattare il legittimo proprietario del mezzo il quale solo poco tempo prima della telefonata si accorgeva della scomparsa del proprio scooter.
Il proprietario si precipitava a fare regolare denuncia mentre il soggetto veniva deferito all'Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione, mentre il mezzo veniva riconsegnato all'avente diritto. “
Così, in una nota, la Questura di Perugia.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information