coroASSPIANMASSIANOasiena(UNWEB) Perugia  La Virgo Fidelis, patrona dell'Arma dei Carabinieri e' stata celebrata con iniziative in Umbria e fuori della regione; il Coro dell'Associazione Pian di Massiano (associazione perugina, i cui soci sono impegnati in attivita' sportive-ricreative-culturali, tra cui appunto anche il canto; presidente Lamberto Prelati, direttor e del coro Maurizio Vignaroli) ha tenuto un concerto a Siena nella Basilica di San Francesco eseguendo tra l'altro, canti popolari e dalla messa degli Angeli, il Kyrie e il Gloria, chiudendo con l'Alleluja e l'Inno alla Virgo Fidelis.

Una esibizione molta applaudita, una trasferta del coro composto da uomini e donne, all'insegna dell'amicizia e dell'impegno degli iscritti al corso di canto e dell'Associazione tutta. La giornata densa di emozioni e carica di significato si è svolta anche in Umbria; una per tutte, a Bevagna. Qui a pochi giorni dalla ricorrenza, del 21 novembre, l'Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione di Foligno unitamente all'Arma in Servizio e con il patrocinio del Comune di Bevagna, hanno voluto rendere omaggio alla Patrona, alla presenza del Generale comandante Tullio Del Sette. Dopo un primo momento dedicato al rito religioso nella chiesa di San Michele i tanti presenti, si sono trasferiti al teatro Torti, dove si e' svolta la consegna degli attestati di benemerenza agli appartenenti dell''Associazione Renzini' (presidente Fabrizio Casini), che si sono distinti per l'impegno e l'attaccamento all'Arma, omaggiate - grazie all'apporto del maestro Claudio Cutuli - anche le famiglie di coloro che hanno perso la vita in servizio insigniti della medaglia al valore civile. A Bevagna, il Generale Tullio Del Sette ha raccontato la sua gioventu', e non ha nascosto il piacere e l'emozione di poter festeggiare la ricorrenza "nella sua Bevagna, borgo dove ha vissuto da bambino e dove suo padre ha prestato servizio come carabiniere".


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information