UE QuartettViott TournéeSpagna18wGiovedì 12 Aprile, ore 21, Real Acadèmia de San Jordi, Barcelona

Venerdì 13, ore 20, Nuevo Casino Principal, Pamplona

Sabato 14, ore 13, Conservatorio “Juan Crisóstomo De Arriaga” Bilbao

 

(UMWEB) Diffondere e promuovere la Cultura e l’Arte italiana con il linguaggio della Musica; questo da sempre l’impegno che caratterizza l’attività di UmbriaEnsemble, impegno perfettamente condiviso dal Quartetto Viotti (Stefano Parrino, Flauto; Francesco Parrino, Violino; Luca Ranieri, Viola; M. Cecilia Berioli, Violoncello) che, nonostante la recentissima fondazione – nemmeno un anno di vita – ha già collezionato importanti riconoscimenti internazionali come tournée in Europa ed in Sudamerica, contratti firmati per case discografiche a distribuzione globale, masterclass ed inviti a numerosi Festival, imponendosi sulla scena concertistica internazionale.

In Spagna, dunque, il Quartetto Viotti porterà Musica e stile italiano con i classici capolavori per Quartetto con Flauto composti nel periodo a cavallo tra Settecento ed Ottocento, momento decisivo nel panorama musicale colto occidentale che assiste ad un suo profondo mutamento dovuto a ragioni culturali ma anche sociali, come il rapidissimo diffondersi della cultura musicale italiana grazie ai musicisti italiani attivi presso le principali Corti d’Europa (Boccherini in Spagna, Viotti in Francia, Inghilterra, Russia e Germania, Mercadante in Spagna e Portogallo) ed a coloro, come Wolfgang Amadeus Mozart, che dai viaggi in Italia trassero una fondamentale lezione ed ispirazione.

Con la tournée iberica del Quartetto Viotti, le opere di molti Maestri del Classicismo italiano tornano a rinnovare la propria vocazione internazionale. Si inizia da Barcellona, Giovedì 12, con inizio dalle ore 21, nell’affascinante Sala della Reial Acadèmia de Sant Jordi, nel cuore della città antica. La Reial Acadèmia, fondata nel 1850 dal Re di Spagna con l’intento di dotare anche la Cataloga di un’Accademia di Belle Arti simile a quella di Madrid e dedicata tanto all’educazione quanto alla conservazione artistica, partecipa attivamente alla vita culturale del Paese con la sua Biblioteca, il Museo, la scuola e gli Archivi. Qui il Quartetto Viotti interpreterà le opere di Paisiello, Mercadante e Mozart.

Si continua poi Venerdì 13, con inizio dalle ore 20, a Pamplona, nel nord est del Paese, con un Concerto organizzato dall’Ateneo Navarro presso il Nuevo Casino Principal, per concludere – Sabato 14, alle ore 13 - nel tempio della Musica di Bilbao, il Conservatorio “Juan Crisóstomo de Arriaga”. Qui, oltre ai Quartetti di Paisiello e Mercadante, i quattro musicisti presenteranno anche i Quartetti op.22 del leggendario compositore italiano nume tutelare dell’ ensemble: il grande Giovanni Battista Viotti.

www.umbriaensemble.it


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information