UE LaNaturaDellArte18 Lunedì 14 e Martedì 15 Maggio ore 8-12, Bosco Didattico di P.Felcino (PG)

(UMWEB) Perugia. “Troverai di più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le pietre ti insegneranno ciò che non si può imparare da maestri”: così quasi mille anni fa raccomandava già San Bernardo, monaco e teologo francese, fondatore dell’Abbazia di Chiaravalle. Nella natura la vita; nei boschi la sapienza, dunque.

Su questa profonda radice che lega il nostro ambiente alla conoscenza, la Natura all’Arte in una osmosi autentica che unisce ciò che è intorno a noi a ciò che è dentro di noi, UmbriaEnsemble ha saputo costruire un originale progetto di educazione ambientale e musicale dedicato agli studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di I e II° grado. Un fortunato progetto che ha saputo radicarsi nei programmi scolastici tanto da essere ripresentato per il sesto anno consecutivo, e spesso raddoppiandone l’offerta, sia in primavera che in autunno.

Ideato da UmbriaEnsemble - e realizzato in collaborazione con il Comune di Perugia, BusItalia Sita Nord, Associazione LaFelciniana ed il sostegno della Fondazione Listone Giordano e di A.N.L.A.I.(Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana) - “La Natura dell’Arte” è un autentico viaggio capace di illustrare in una prospettiva di consapevolezza e rispetto per l'Ambiente e l'Arte, la stretta relazione che lega la Natura alla Musica nella forma dell' albero, fonte di benessere e salute, ma anche grande risorsa per l'Arte: è dal legno dei nostri alberi, infatti, che si ricavano le tavole destinate ad essere lavorate fino a diventare uno strumento musicale.

Articolato in quattro momenti - senza soluzione di continuità- che prendono l’avvio dalla trecentesca Torre del Molino della Catasta che ne domina l’ingresso, l’esperienza si snoda attraverso il Bosco Didattico di Ponte Felcino, lungo il fiume Tevere. Si inizia con la visita alle specie arboree destinate all’utilizzo in liuteria; segue la visione di un video illustrativo delle varie fasi di trasformazione dell’albero in strumento musicale; dunque la dimostrazione pratica a cura di un Maestro liutaio, appositamente invitato, che mostrerà concretamente le varie fasi della costruzione di uno strumento musicale e risponderà a tutte le curiosità dei partecipanti; per concludere infine con un Concerto,che vedrà i musicisti di UmbriaEnsemble (Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello; Sandro Lazzeri, chitarra) eseguire dal vivo brani di Musica classica, coronando così efficacemente tutta l'esperienza e suggellando le relazioni profonde tra albero e suono, avvicinando i giovani ad una rinnovata percezione della Natura, dell’Arte e del Tempo.

Che è un modello esistenziale, perché “La Natura non ha fretta, eppure tutto si realizza” (LaoTzu)


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information