UE IsolaCheCè 18.wSabato 9 Giugno ore 21.15, Piazza Garibaldi, Passignano sul Trasimeno

“ L’Isola che c’è. Sei anni di Cultura e Musica a ‘Isola del Libro’ ”

*UMWEB(Perugia. Sei anni di costante, ininterrotto e sempre crescente amor per la Cultura e l’Arte; per la ricerca e la diffusione della Cultura in tutte le sue forme, a partire dal Libro e dagli innumerevoli, fantastici mondi che esso dischiude.

Fondato nel 2013 da un bibliofilo, libraio ed editore illuminato, Italo Marri, il Festival letterario “Isola del Libro Trasimeno” si è immediatamente imposto sulla scena culturale per la qualità dei suoi “Café Letterari” che ogni estate raccolgono intorno alle suggestive sponde del Lago Trasimeno importanti figure di scrittori, poeti, filosofi ed artisti; politici e politologi; imprenditori e personalità di primo piano del nostro tempo.

Un progetto culturale condiviso da subito con gli artisti di UmbriaEnsemble che il Festival ha voluto come propri partner in ogni sua edizione per realizzare – anche attraverso la Musica un progetto culturale globale capace di imporsi ed essere seguito per la propria incisiva originalità tanto nei temi proposti quanto nella loro conduzione. E l’arco di sei anni è indubbiamente un traguardo importante da ripercorrere in tutte le sue principali tappe.

Così, per l’edizione 2018 di “Isola del Libro”, UmbriaEnsemble ha scelto di portare in scena, con sicuro orgoglio identitario, uno spettacolo composto da brevi estratti dei programmi di Concerti delle cinque edizioni precedenti. Sabato 9 Giugno, dunque, con inizio dalle ore 21:15, nella pittoresca Piazzetta Garibaldi a Passignano sul Trasimeno (PG), UmbriaEnsemble presenterà “L’Isola che c’è. Sei anni di Cultura e Musica a Isola del Libro”.

Nella sua formazione di Quartetto d’Archi (Angelo Cicillini e Cecilia Rossi, violino; Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello) UmbriaEnsemble aprirà il Concerto con il suo tema musicale per l’edizione 2018:“Senza memoria non c’è futuro” (Musiche di Respighi), per andare poi cronologicamente all’indietro con la riproposizione dei suoi Concerti presentati nelle precedenti edizioni del Festival: 2017 (“Rossiniana”); 2016 (“La poesia in Musica di Cristiano Malgioglio”); 2015 ("Pagine di Guerra. Nel centenario della Grande Guerra"); 2014 ("Beppe Vessicchio per Isola del Libro"); 2013 ("Un ponte tra Oriente ed Occidente. Italia e Cina").

Lo spettacolo sarà ad ingresso libero, come sempre al Festival letterario “Isola del Libro”; e, come sempre, la presenza del pubblico qualificato ed affezionato sarà l’elemento distintivo - insieme alla programmazione – di questo Festival che sa ancora oggi indicare un deciso indirizzo, attraverso l’impegno e la condivisione, alla nostra cultura.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information