IMG 20181106 WA0015(UNWEB) Spoleto – si intitola “I can see you” ed è il romanzo di esordio della giovane scrittrice spoletina Adalgisa Martinelli. Il volume, edito da Era Nuova, verrà presentato domenica 11 novembre, alle ore 11, presso la sala della Pastorale giovanile di Spoleto-Norcia in piazza Garibaldi, 35. All’incontro con il pubblico, oltre all’autrice, saranno presenti Stefania Proietti, in rappresentanza della casa editrice e la prof. Maria Cristina Calzibelli. L’autrice, Adalgisa Martinelli, classe 1998, dopo aver frequentato il liceo classico Pontano-Sansi-A. Volta di Spoleto é iscritta all’università di Scienze Internazionali e Diplomatiche di Forlì (SID).

“Sarebbe inutile dire che amo la letteratura e che scrivere è per me fondamentale – sottolinea la giovane scrittrice spoletina – Non parlo di pagine di diario, ma di storie in cui tutti possono immedesimarsi. In particolare Mery e Luca, i protagonisti del mio romanzo, hanno sempre rappresentato un punto cruciale. Questo libro parla di giovani ed è per i giovani, non descrivo nulla di speciale se non la quotidianità e la difficoltà di farsi spazio nel mondo degli adulti. Racconto di moltissimi ragazzi che, proprio come me, si trovano a dover prendere scelte importanti determinanti per il proprio futuro. Dentro di me sapevo che loro non era solo una storiella, ma che un giorno sarebbero diventati reali. Questo giorno è arrivato ed io non posso credere che il mio sogno sta per realizzarsi.”


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information