Borghi20160Presentata la 18° Assemblea nazionale: dal 6 all’8 aprile attesi in Valnerina delegati da ogni parte dello stivale. Domenica escursione al Piangrande
(UMWEB) Perugia, – Sindaci in fascia tricolore, operatori turistici e addetti ai lavori, provenienti da ogni parte d’Italia, porteranno nel prossimo fine settimana un caloroso abbraccio alla città di Norcia.


Dopo sedici anni, dal 6 all’8 aprile, torna in Umbria l’Assemblea nazionale de “I Borghi più belli d’Italia” e sceglie la città di San Benedetto come location. Un evento di caratura nazionale che porterà turismo e visibilità alla Valnerina, ma soprattutto sarà utile per mantenere alta l’attenzione verso le zone colpite dal sisma del 2016, affinché non siano dimenticate.
Nel programma delle tre giornate della 18° Assemblea spazio anche alle visite sul territorio: sabato visita guidata al borgo di Norcia e possibilità di vedere il santuario di Santa Rita a Cascia; mentre domenica, da non perdere, l’escursione al Piangrande di Castelluccio.
La presentazione del programma dell’Assemblea è avvenuta questa mattina nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia. A fare gli onori di casa è stata la Consigliera provinciale Erika Borghesi, che ha elogiato il gesto di sensibilità dei Borghi nel consegnare un evento così importante alla Valnerina. “Organizzare l’Assemblea a Norcia è un segno di vicinanza e affetto, ma anche un prezioso aiuto per rilanciare il turismo – ha detto Borghesi -. Come Ente, anche in vista dell’escursione in programma al Piangrande, ci impegneremo al massimo sul fronte della circolazione stradale”.
A dipingere i preparativi della città nursina è stato il vice sindaco Pierluigi Altavilla, che ha sottolineato il forte legame di amicizia tra Norcia e i Borghi. “Dei ventisette Borghi umbri certificati, sette sono in Valnerina – ha detto Altavilla –. Questi luoghi hanno dei veri gioielli da mostrare ai visitatori. Abbiamo passato un momento duro, ma le nostre speranze legate alla voglia di ricominciare stanno dando risultati”. Di seguito Antonio Luna, presidente regionale de “I Borghi più belli d’Italia”, ha illustrato il programma sottolineando il convegno che si terrà nel pomeriggio di venerdì sul ‘Sistema dei Borghi nell’Anno del Cibo’. “E’ un momento particolare per la nostra regione – ha riconosciuto Luna – non solo scolpita dai danni del sisma, ma anche dai dati economici e turistici riscontrati. E’ importante ricostruire il tessuto economico per evitare il progressivo abbandono del territorio da parte delle popolazioni”. Sulla stessa linea, in conclusione, il presidente nazionale de “I Borghi più belli d’Italia”, Fiorello Primi, ha parlato della necessità di non perdere servizi dedicati ai cittadini e, di conseguenza, ai turisti. “Nel corso dell’Assemblea – ha affermato Primi - presenteremo i risultati del 2017 e i nuovi progetti che realizzeremo. A breve saremo presenti a due grandi eventi che si svolgeranno a Tokyo e a Lione per promuovere i nostri Borghi”.
Alla presentazione ha preso parte anche il vice sindaco di Castiglione del Lago, Romeo Pippi, in qualità di tesoriere regionale dei Borghi.

Nel dettaglio il programma della 18° Assemblea prevede:
Venerdì 6 aprile, alle ore 12, l’apertura della registrazione dei partecipanti all’Assemblea presso il ”Centro Norcia 4.0”, a seguire alle 13.30 pranzo libero nei ristoranti convenzionati e alle ore 17, dopo il saluto di benvenuto del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, e del presidente “I Borghi più belli d’Italia”, Fiorello Primi, lo svolgimento del convegno “Il Sistema de ‘I Borghi più belli d’Italia’ nell’Anno del Cibo. Interverranno il Coordinatore Umbria “Borghi più belli d’Italia”, Antonio Luna, MiBACT D.G. Direz. Turismo con Francesco Palumbo, ENIT D.G. Esecutivo con Giovanni Bastianelli, il presidente della Prima Commissione Regione Umbria Andrea Smacchi, il presidente Commissione Turismo Regione Umbria Eros Brega e l’assessore regionale al turismo Fabio Paparelli.
Infine, alle 21.30 si terrà uno spettacolo musicale presso Centro Norcia 4.0.
Sabato 7 aprile la giornata si apre alle ore 9.30 al Centro Norcia 4.0 con la registrazione dei partecipanti all'Assemblea. Alle 10 sono previsti i saluti istituzionali del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, del presidente Borghi più belli d’Italia, Fiorello Primi, del presidente del Consiglio Regionale, Donatella Porzi, del presidente Les Plus Beaux Villages de la Terre, Alain Collin e del sottosegretario di Stato MiBACT, Dorina Bianchi.
Sono stati invitati il Presidente ANCI, Antonio Decaro e il Presidente Regione Umbria, Catiuscia Marini.
Alle ore 11 è fissato l’inizio dei lavori assembleari con la relazione del Presidente de “I Borghi più belli d’Italia” Fiorello Primi, la ”Relazione attività 2017 e 2018 dell’Associazione” Direttore Umberto Forte, ISTAT Report sul turismo nei Borghi a cura di Sandro Cruciani, Bilancio Consuntivo 2017 e di Previsione 2018 presentato dal Tesoriere Paolo Nardi e relazione Revisore Unico: Gemma Fracassi. A seguire dibattito e votazioni.
Ore 14.30 chiusura della XVIII Assemblea Nazionale del Club e pranzo a buffet presso “Centro Norcia 4.0”.
Nel pomeriggio dalle ore 16.30 alle 18.00: visita guidata al Borgo oppure shopping gastronomico e visita alle Aziende produttrici (con navetta). Possibilità di visitare il Santuario di Santa Rita a Cascia.
Domenica 8 aprile alle ore 10.00 escursione al “Piangrande di Castelluccio” e alle 12.30 chiusura della mattinata e dell'Assemblea.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information