locandina convegno"Contrattazione. Una nuova fase per le relazioni industriali? L'accordo tra Confindustria e Cgil, Cisl e Uil"

(UMWEB) Perugia. Venerdi 4 maggio l’Associazione Lavoro&Welfare terrà, ad Ellera di Corciano in provincia di Perugia, un convegno sull’accordo firmato il 28 febbraio tra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria su contenuti e indirizzi delle relazioni industriali e della contrattazione collettiva intitolato “Cgil, Cisl, Uil e Confindustria: una svolta nelle relazioni industriali?”.

L’accordo al centro dell’incontro ha un valore storico, definendo un nuovo modello di contrattazione collettiva e certificazione della rappresentatività sindacale, anche della parte datoriale, oltre che di quella dei lavoratori. Dopo che se ne è parlato per molti anni, in un momento in cui la politica ha minacciato di invadere il campo delle parti sociali facendo, ad esempio, balenare, tra i vari argomenti di campagna elettorale, l’istituzione per legge di un “salario minimo” di legge indifferenziato, queste sono tornate a prendersi ciò che a loro appartiene: un’intesa tra imprese e sindacati sull’esercizio della sovranità contrattuale è un segnale che si deve cogliere.

Per questo, Lavoro&Welfare ha inviato a dibatterne i rappresentanti delle parti che hanno sottoscritto l’accordo. Al confronto parteciperanno: Vincenzo Sgalla, Segretario Cgil Umbria; Ulderico Sbarra, Segretario Cisl Umbria; Claudio Bendini, Segretario Uil Umbria; Luca Tacconi, Vice Presidente Confindustria Umbria. Il dibattito, coordinato da Antonello Chianella Lavoro&Welfare Umbria, sarà introdotto dal professor Luca Ferrucci, docente dell’Università di Perugia. Interverranno inoltre Massimo Bartoli, docente dell'Università di Perugia e Massimo Marotta, Amministratore Delegato di DeWalt Industrial Tools. Cesare Damiano, Presidente di Lavoro&Welfare, trarrà le conclusioni.

Appuntamento alle ore 17.15 presso la Sala Mensa della Stanley Black & Decker, in via Bruno Buozzi 12 ad Ellera di Corciano (PG).


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information