Bando Nocciola 30 gennaioL’incontro, a partire dalle 9,30, è rivolto a tutti gli imprenditori agricoli interessati a conoscere le iniziative progettuali per la costituzione della filiera in Umbria e i dettagli del bando

(UMWEB) Perugia. Lo scorso 16 gennaio la Regione dell’Umbria ha emanato il bando per la creazione e lo sviluppo di una filiera corta regionale per il nocciolo tra imprese agricole e agroalimentari, a valere sul PSR 2014/2020.
Si tratta di un passo importante verso l’implementazione della produzione corilicola nella regione, peraltro molto atteso da numerosi agricoltori, per i quali le colture tradizionali sono diventate sempre meno redditizie.
Proprio per spiegare tutti gli aspetti del bando, rispondere alle esigenze degli imprenditori e presentare le iniziative progettuali che finora sono state messe in campo, è stato orga-nizzato per mercoledì 30 gennaio, a partire dalle 9,30, un incontro sul tema presso la sede di Confagricoltura Umbria in via Catanelli, 70 a Ponte San Giovanni.
Insieme a Fabio Rossi, Presidente di Confagricoltura Umbria, saranno presenti l’assessore regionale all’Agricoltura Fernanda Cecchini, Giuliano Polenzani, dirigen-te della Regione dell’Umbria per il Servizio innovazione, promozione, irrigazione, zootecnia e fitosanitario e gli altri soggetti che hanno avviato di recente un’azione di conoscenza e sviluppo della corilicoltura regionale.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information