primi ditalia 2016 palco(UNWEB) Foligno, casa della XIX edizione de i Primi d’Italia dal 28 settembre al 1 ottobre 2017, è pronta per farsi scoprire. In occasione del Festival Nazionale dei Primi Piatti tante aperture straordinarie ed ingressi agevolati nei principali musei della città e del territorio. E presentando l’apposito depliant alla cassa si avrà anche uno sconto speciale del 50% sugli ingressi.

I visitatori della manifestazione potranno scoprire la Foligno Antica (Palazzo dei Trinci, l’Oratorio del Crocefisso e la Chiesa di Santa Margherita) come anche la Foligno Contemporanea (i poli CIAC – Centro Italiano Arte Contemporanea – di via del Campanile e di via Garibaldi). I musei del territorio aderenti sono: il Complesso Museale San Francesco di Montefalco, il Foro Romano di Assisi, il Museo della Città di Cannara, il Museo Civico di Bevagna, la Pinacoteca Comunale di Assisi, la Pinacoteca Comunale e Diocesana di Spello, la Rocca Maggiore di Assisi e la Raccolta d’arte di San Francesco e Museo della Civiltà dell’Ulivo di Trevi.

Foligno e Primi d’Italia, connubio vincente ancora una volta.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information