foto conferenza bmw(UMWEB) Perugia. E’ stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, l’evento “Federdays”, raduno nazionale del Mororrad Federclub Italia, in programma a Perugia il 19 e 20 maggio.


Nel ringraziare gli organizzatori per aver reso possibile questa iniziativa, l’assessore Cristiana Casaioli ha parlato di un evento importante per la città, in quanto consente di aumentare la visibilità di Perugia e di far conoscere le sue molteplici peculiarità.
L’Amministrazione, dunque, accoglie con favore una realtà prestigiosa, ossia il raduno nazionale Bmw: nei due giorni da trascorrere a Perugia i partecipanti saranno certamente accomunati dalla passione per la moto, ma attraverso questa passione potranno altresì godere delle bellezze del territorio. Questo è un valido esempio, in sostanza, di come da una passione si possa attivare un evento turistico : i motociclisti, infatti, non solo attraverseranno Perugia, ma potranno usufruire della città con visite culturali e percorsi del gusto.
“Insomma il raduno – evidenzia l’assessore Casaioli – permetterà di coniugare in un colpo solo arte, storia e cultura enogastronomica, consentendoci di diffondere le ricchezze di Perugia non solo tra i partecipanti ma anche all’esterno”.
L’assessore ha tenuto a precisare che non è la prima volta che Perugia viene scelta come sede per eventi di questo tipo; ciò significa che il Capoluogo umbro è ormai diventato un po’ di riferimento, grazie alle sue eccellenze, nel territorio italiano.
Da apprezzare in questa occasione è la sinergia che si è venuta a creare tra gli organizzatori e gli operatori cittadini dando vita ad un format condiviso ed in grado di valorizzare la città.
A confermare ciò è stato Riccardo Paolotti, Presidente del BMW Mottorad Club Umbria, che ha parlato di un format di moto raduno un po’ diverso dal solito, poiché l’intenzione degli organizzatori è di far vivere la città a 360° con percorsi enogastronomici e culturali mirati. Ciò consentirà alle strutture ricettive perugine di lavorare.
In sostanza l’obiettivo dell’iniziativa è di trascorrere due giornate non necessariamente in sella alle moto, visto che i mezzi verranno parcheggiati o in piazzale Umbria Jazz (con conseguente utilizzo da parte dei partecipanti del Minimetrò per salire in centro) o nella struttura di piazza Partigiani.
Paolotti ha ricordato che i partecipanti arriveranno da tutte le parti d’Italia, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, e saranno in rappresentanza di 70 motoclub che contano complessivamente 9mila soci. A Perugia ne arriveranno 5-600 circa per un totale di 400 moto.

Il programma dell’evento.
Sabato 19 maggio
09:00 - 18:00 Accredito c/o Piazzale Umbria Jazz
10:00 - 19:00 Test ride gamma BMW Motorrad
14:00 - 16:00 Tour guidato del centro storico a piedi
(3 turni con partenza alle 14.00, 15.00 e 16.00)
14:00 - 15:30 Incontro dei Presidenti
18:30 - 20:30 Cena in piedi c/o Giardini Carducci
20:00 “Il percorso del Gusto”
Una serie di ristoranti e locali che aderiscono all'iniziativa
Domenica 20 maggio
09:00 - 12:00 Accredito c/o Piazzale Umbria Jazz
10:00 - 19:00 Test ride gamma BMW Motorrad
09:30 - 12:00 Parata verso il centro storico di Perugia: la partenza sarà dalla piazzale Umbria Jazz (zona test ride) con arrivo in piazza IV Novembre. La partenza sarà a gruppi di 50/70 moto (cadenzate ogni 15 minuti).
12:00 - 12:30 Incontro con le autorità locali
14:00 - 16:00 Tour guidato del centro storico a piedi
(3 turni con partenza alle 14.00, 15.00 e 16.00)
12:00 - 15:00 “Il percorso del Gusto” con una serie di ristoranti e locali che aderiscono all'iniziativa


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information