20201006 114201(UNWEB) Perugia. Si è tenuta questa mattina, presso la sala della Vaccara di palazzo dei Priori, la conferenza stampa per presentare l’evento, in programma presso la piscina Pellini sabato 10 e domenica 11 ottobre, “100 km no-stop in vasca corta”. In tale occasione il medico perugino Marco Fratini cercherà di battere il record del mondo, nuotando senza interruzioni per circa 35-36 ore accompagnato dal calore dei tanti appassionati.

“Questa avventura - ha chiarito Fratini – nasce circa un anno fa quando si decise di tentare il record durante un evento previsto per il mese di marzo. Purtroppo l’emergenza sanitaria da covid-19 ha reso impossibile procedere con la gara; nonostante ciò ho continuato ad allenarmi senza sosta per farmi trovare pronto a questo appuntamento che unisce sport e solidarietà visto che tutti i proventi saranno donati all’Aism”.

Fratini ha ricordato che, oltre all’evento principale, ossia il tentativo di record del mondo, la due giorni perugina sarà arricchita da tante iniziative collaterali nel corso delle quali si potrà donare ad Aism e divertirsi. L’evento è frutto della stretta collaborazione tra lo staff del nuotatore perugino, Aism, Comune di Perugia, amatori nuoto, Toy motor e Croce Rossa.

Per tutti coloro che volessero farlo, sarà possibile nuotare insieme a Marco Fratini, accompagnandolo nella sua impresa, prenotandosi tramite il sito www.amatorinuoto.com.

Tra i più ferventi sostenitori del nuotatore perugino c’è il Comune di Perugia, rappresentato in conferenza dall’assessore Clara Pastorelli e dalla consigliera Daniela Casaccia.

“Quando a marzo è saltato l’evento a causa del covid-19 – ha sottolineato Pastorelli – non avevo dubbi sul fatto che Marco Fratini non avrebbe mollato, riproponendo questa iniziativa in altra data. E così è stato. Si tratta di un’iniziativa cui teniamo molto: Perugia, infatti, da qualche mese è ripartita dallo sport, una delle poche città italiane a farlo, riaprendo gli impianti a tutte le discipline. Pur in mesi difficili, abbiamo ottenuto grandi risultati a conferma del fatto che lo sport dà segnali di speranza, coraggio e vita”.

L’assessore, nel ringraziare lo staff per l’organizzazione impeccabile, ha sottolineato come l’evento di grande portata andrà in scena nell’impianto storico della città di Perugia. Un impianto, la piscina Pellini, che ormai da qualche tempo ha riaperto i battenti grazie all’impegno dell’Amatori Nuoto-Libertas.

Pastorelli ha ribadito che il 10 e l’11 saranno due giorni di sport, spettacolo e speranza da vivere in sicurezza con particolare attenzione per i più giovani.

“In sostanza l’impresa di Marco Fratini ci consentirà di coniugare valori come amicizia e solidarietà all’interno dello sport, mai come questa volta veicolo della rinascita”.

Il programma:

SABATO 10 OTTOBRE

NUOTA CON MARCO: 7.00-15.30 e 18.30-24.00

07.00 Inizio Manifestazione

10.00 Fitness – BAG con Simone

11.00 Training – Saturday Training con Marta

13.30 Acquafitness – G&G Acquafitness

14.20 Acquafitness – Strong & Fun con Marta

15.00 Spinning – Enjoy by Spinning

16.30 Fitness – Circuit con Giuseppe

17.30 Fitness – Fitness lesson

19.00 Intrattenimento – Aperitivo per AISM

DOMENICA 11 OTTOBRE

NUOTA CON MARCO: 0.00 – 17.00

08.30 Ciclismo – SEMPRESUIPEDALI pedalata di gruppo di 76 km

10.00 Fitness – Mobility con Martina

11.00 Fitness – Spinflex con Guglielmo

11.30 Acquafitness – Circuito con Martina

11.30 Intrattenimento – CHIAMALOSPORT, Conferenza a cura di SEMPRESUIPEDALI con la partecipazione di Sportivi, Allenatori e Nuota- tori di livello Nazionale

12.00 – 19.00 Intrattenimento – Stand Gastronimici., Birra (BIRRA PERUGIA) & Porchetta (GRANIERI)

19.00 Conclusione Manifestazione

Tutte le iniziative sono a prenotazione, utilizzando i numeri 075.5758069 o 3285818528 o scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information