nati per leggereUno studio dall'Università Roma 3 conferma che “Leggere rende felici”
(ASI) Massa Martana - “Leggere rende felici”, lo conferma una recentissima indagine condotta dall'Università Roma 3, commissionata da un gruppo editoriale (GemMS, gruppo Mauri/Spagnol).

“La ricerca ha dimostrato che chi legge libri ha più probabilità di essere felice, di godere sensazioni di benessere, di avere una disposizione positiva verso le sfide piccole e grandi della vita rispetto a chi non legge. A rendere noti i risultati della ricerca, con grande orgoglio, è il comune di Massa Martana e il suo assessorato alla cultura, che da anni organizza “La gang della lettura”. L'iniziativa si svolge, ogni martedì pomeriggio, presso la Biblioteca comunale, che fa parte del circuito dell'Unione dei Comuni delle Terre dell'Olio e del Sagrantino, con la collaborazione delle ragazze e dei ragazzi del Servizio civile (in particolare Gloria Filippucci). Le letture sono tematiche e ogni volta sviluppano e approfondiscono temi importanti che interessano i ragazzi tra i 6 a i 10 anni. Per i bambini dai 3 ai 6 anni c'è la possibilità di partecipare a “Nati per leggere”, dove, una volta a settimana, si tengono letture ad alta voce, rielaborazioni di testi, laboratori creativi. In primavera nascerà, sempre nel comune di Massa Martana: “Nati per leggere – in vitro” rivolto ai bambini da 0 a 3 anni. ““Nati per Leggere” ha coinvolto i genitori – ha concluso l'assessore alla cultura del comune di Massa Martana - in quella che si auspica possa diventare una consuetudine familiare: trascorrere del tempo insieme leggendo, sfogliando e commentando le immagini di un libro che piacesse e agganciasse l’interesse sia del bambino che dell’adulto. L'impegno che ci siamo presi come Comune è importante e grazie ai volontari e all'impegno di tutti, stiamo cercando di crescere e dare ai nostri bambini, una opportunità in più per essere felici e sereni”.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information