pdfLe Istituzioni pubbliche diano sostegno fattivo alle associazioni pro-life

(UMWEB) Il Popolo della Famiglia Umbria accoglie con entusiasmo la notizia della nomina di Assuntina Morresi come nuovo presidente del Movimento per la Vita.
Da sempre, in continuità con i punti saldi della nostra linea politica basata sulla difesa dei principi non negoziabili, seguiamo il servizio e le attività rese dal MpV che opera nella nostra regione, denunciando in più di un’occasione, non ultimo questa estate a seguito del drammatico episodio di abbandono di un neonato nel parcheggio di un supermercato, la totale assenza dello Stato e di tutte le istituzioni pubbliche nel sostegno operativo alle associazioni che si impegnano a contrastare la cultura della morte, a partire dalla terribile piaga dell’aborto.
Siamo certi che l’operato del nuovo presidente, Assuntina Morresi, di cui stimiamo la professionalità e confermata competenza, si mostrerà in continuità e rilancio per il Movimento a livello locale e regionale.
Inoltre cogliamo questa occasione per appellarci nuovamente all’assessore alla salute Barberini ed in particolare ai sindaci delle provincie di Perugia e Terni affinché si prendano misure efficaci e consistenti per creare una rete collaborativa delle forze in campo a sostegno delle donne in difficoltà e dei bambini.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information