RegioneUmbria(UMWEB) – Perugia- La Giunta regionale dell’Umbria, in sede di seduta “politica”, ha esaminato quest’oggi il parere dell’Avvocatura regionale relativo alla rotazione ai vertici di alcune direzioni regionali approvata nella seduta dello scorso 15 aprile, e sospesa per verificare giuridicamente le obiezioni sollevate dal direttore regionale, Walter Orlandi.

Nel corso della seduta odierna si è preso atto sia del complesso parere dell’Avvocatura regionale, sia delle varie disponibilità dei direttori ad una rotazione su base volontaria, senza variazioni di spesa.

La giunta regionale ha espresso apprezzamento per la disponibilità manifestata in tal senso dai direttori regionali, ed in primo luogo del direttore Walter Orlandi.

I relativi atti – ivi compresi quelli afferenti altre posizioni dirigenziali - saranno pertanto adottati nel corso della prossima seduta della Giunta regionale, prevista per martedì prossimo, 11 giugno.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information