coletto firma 4(UNWEB) – Perugia,  – “Vorrei ancora ribadire, e con orgoglio, la grande attenzione che come Giunta regionale dedichiamo al tema della non autosufficienza, tanto che stiamo anticipando dal Fondo sanitario regionale significative risorse per il settore, dato che ancora dal Governo nazionale non sono state trasferite alle Regioni quelle del Fondo nazionale per la non autosufficienza”.

E’ quanto afferma l’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, che tiene a precisare come “il mio assessorato ha fatto, fa e intende continuare a fare in futuro la sua parte a sostegno di una fetta della popolazione - quella coinvolta dalle gravi problematiche della non autosufficienza che merita perciò una attenzione particolare -, pur in un quadro di criticità. Così come, recuperando i ritardi della precedente amministrazione regionale, stiamo procedendo celermente alla revisione e all’aggiornamento dei criteri, come da delibera dello scorso 30 dicembre, chiudendo l’attuale sperimentazione che va avanti da troppi anni, per l’ammissione ai servizi a favore delle famiglie con persone non autosufficienti con la doverosa equità e nella semplificazione delle procedure burocratiche. Per queste ragioni inviterei il presidente dell’Assemblea regionale, Marco Squarta, a rivolgere le sue sollecitazioni innanzitutto al Governo nazionale affinché proceda al più presto nel garantire alle Regioni le relative risorse. Magari sottoponendo alla stessa Assemblea legislativa uno specifico ordine del giorno che sono certo – conclude l’assessore - incontrerà in aula un ampio consenso”.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information