Podio ad Ancona Fortebraccio secondaLa società perugina si è classificata seconda mentre quella folignate è scesa in dodicesima posizione

 

Due società umbre, la Fortebraccio Perugia e la Fulginium Foligno, da sempre molto attive sul territorio regionale, punto di riferimento per tantissime ragazze e ragazzi, hanno partecipato alla seconda prova del campionato di serie B1 di ginnastica ritmica che si è disputato nelle Marche, ad Ancona.

Al Palaprometeo sono scese in pedana complessivamente ventuno squadre; l’organizzazione della manifestazione è stata curata dalla Società “Giovanile Ancona”.

La Fortebraccio si è aggiudicata di nuovo il secondo posto, mentre la Fulginium è scesa in dodicesima posizione, a causa di qualche piccolo errore tecnico (ricordiamo che nella prima prova la Fortebraccio si era piazzata al secondo posto e la Fulginium all’ottavo).

Queste le componenti della due squadre umbre: per la Fortebraccio hanno gareggiato ad Ancona Jenny Bianconi, Vittoria Laliscia, Francesca Civicchioni e Rebecca Vinti, mentre per la Fulginium sono scese in pedana Lavinia Marsili, Lucrezia Angeli, Emma Ducci, Anna Savini, Bianca Savini e Federica Castiglionesi.

L’Umbria, come da Procedure Federali 2017, è accorpata alle Marche, all’Abruzzo e all’Emilia Romagna nella Zona Tecnica 3. La Serie B1 è una gara di rappresentativa,  dove il punteggio totale si ottiene sommando i singoli punteggi ottenuti ai sei esercizi (corpo libero, fune, cerchio, palla, clavette e nastro).

La terza ed ultima prova del campionato di serie B1 si svolgerà il 18 e 19 novembre a Pisa, con l’organizzazione della Polisportiva Tirrenia.

Al termine delle tre prove verrà redatta una classifica finale per ogni Zona Tecnica (sono sei in tutta Italia) sommando i punti speciali ottenuti in ogni singola prova. La squadra vincitrice di ogni Zona Tecnica verrà promossa in Serie B Nazionale per il 2018.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information