PresentBasket(UMWEB) Perugia. Si è svolta questa mattina presso la Sala Rossa di palazzo dei Priori la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione sportiva 2018/2019 delle società del gruppo BASKET ACADEMY e della prima Squadra Valdiceppo. Presenti il Sindaco Andrea Romizi, l’assessore allo Sviluppo Economico Michele Fioroni, il presidente del comitato regionale FIP Mario Capociuchi e tutti i dirigenti del gruppo: Paola Gionangeli: Presidente Valdiceppo, Giulio Agostinelli: Presidente Pontevecchio, Edoardo Casuscelli: Responsabile settore giovanile, Fabio Preda: Direttore Sportivo, Responsabile comunicazione interna, Francesco Diotallevi: Responsabile marketing e comunicazione esterna, Lorenzo Negrotti: Responsabile minibasket e progetti scuola, Anna Agostinelli: Responsabile segreteria e coordinamento generale attività.

BASKET ACADEMY, nasce nel 2004, è presente sui territori di Ponte San Giovanni, Ponte Valleceppi e tutte le zone limitrofe. E’ una realtà molto importante e strutturata in tutto il territorio che conta quasi 500 iscritti con iscrizioni in costante crescita, tra il settore giovanile e il minibasket.

Per la stagione 2018/2019 la prima squadra “Valdiceppo Basket”, dopo un anno molto intenso e combattuto che purtroppo l’ha vista retrocedere dalla serie B nazionale, disputerà con grande voglia di riscatto il campionato di C Gold (girone Marche Umbria Abruzzo).

E’ indubbiamente la squadra di riferimento di tutto il movimento BASKET ACADEMY, e come sempre ha la maggior parte degli effettivi provenienti proprio dal vivaio ponteggiano.

I gruppi giovanili invece indosseranno la maglia della “Pontevecchio Basket”: l’Under 18 Eccellenza disputerà il campionato giovanile nazionale più importante d’Italia, sfidando team di tutta la penisola, mentre l’Under 16 Eccellenza parteciperà al campionato di categoria Umbria-Marche.

Da non dimenticare anche gli oltre 20 gruppi che dall’under 15 ai pulcini (4 anni) del minibasket popolano tutti i pomeriggi il palazzetto di Ponte San Giovanni ed il CVA di Ponte Valleceppi, costituendo una base fondamentale per la crescita del movimento e della società stessa.

Società che è molto attenta anche ad attività sociali e aggregative di interesse per tutta la comunità: progetti per ragazzi con disabilità, tornei estivi (promotrice l’anno passato del primo torneo di basket in centro a Perugia denominato “Bulo’s of Perugia”), camp estivi, cene ed eventi aggregativi.

In apertura di incontro l’assessore Fioroni ha rivolto l’auspicio che Basket Academy diventi lo strumento per riportare il grande basket a Perugia come fu ai tempi dell’Italcable. Certamente l’eredità è di quelle pesanti, ma mettendo in campo, oltre alla tecnica, tanta grinta e determinazione nulla è impossibile. Fioroni, appassionato di basket da sempre, ha evidenziato che questo sport ha il merito di saper insegnare quanto sia importante giocare di squadra per ottenere risultati.

Il sindaco Andrea Romizi ha detto di essere rimasto molto colpito soprattutto dallo spirito che il gruppo è riuscito a creare all’interno di Basket Academy: “si vede che prima di tutto riuscite a divertirvi insieme e credo che questo sia il segreto per fare bene. Oltre al fatto di puntare sui giovani, che sono la nostra speranza per il futuro”.

Il sindaco ha detto di aver apprezzato molto la lungimiranza con cui, alcuni anni fa, si è deciso di “fondere” le realtà di Ponte San Giovanni e Pontevalleceppi in un’unica società. Questa infatti è la strada giusta da seguire, non solo nello sport, in tempi difficili come sono quelli attuali.

Il coach della Valdiceppo, Salvatore Formato, ha sottolineato che lo staff ha deciso di costruire un roster composto da persone serie ed affidabili perché dovranno essere di buon esempio per i giovani, soprattutto dal punto di vista umano. La squadra, in ogni caso, è valida ed è al lavoro per costruire un gruppo affiatato che sia in grado di presentarsi pronto all’appuntamento col campionato C gold, al via la prossima settimana.

“Basket Academy – commenta Francesco Diotallevi, Responsabile marketing e comunicazione esterna – è una realtà importante per il tessuto sociale e sportivo della periferia perugina nonché punto di riferimento del panorama sportivo regionale”.

“Quest’anno la squadra si è molto rinnovata sia nel management che per quanto riguarda gli atleti – spiega Giulio Agostinelli, Presidente Pontevecchio nonché storico punto di riferimento del basket umbro – c’è davvero tanta voglia di risalire presto ad alti livelli e stiamo lavorando per farlo”.

“Come sempre l’attenzione di tutto il mondo Basket Academy è orientato allo sviluppo dei nostri ragazzi e del nostro settore giovanile  – aggiunge Fabio Preda, Direttore Sportivo, Responsabile comunicazione interna – perché il talento in Umbria c’è e va coltivato in un ambiente  sano e professionale stimolando la grande passione che i nostri conterranei hanno per questo splendido sport”.

“Basket Academy – conclude Paola Gionangeli, presidente Valdiceppo – vuole diventare sempre più protagonista nel territorio sia attraverso lo sport sia grazie ad iniziative che permettano l’aggregazione sociale della comunità”.

Durante l’incontro è stata regalata al Sindaco ed all’assessore Fioroni una maglia della squadra con i loro nomi.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information