ND5 3486 original(UMWEB) Perugia. L’Amministrazione Comunale di Perugia, in una nota, esprime le sue più vive congratulazioni a tutto lo staff della Sir Safety Conad e manifesta grande soddisfazione, anche da parte dell’intera città, per la conquista, per il secondo anno consecutivo, della Coppa Italia di Pallavolo. Un successo ottenuto battendo in finale a Bologna la Lube Civitanova al termine di un’emozionante partita, conclusasi solo al tie break a seguito di una straordinaria rimonta.


“La squadra del coach Lorenzo Bernardi e del Presidente Gino Sirci ha ancora una volta sfoderato la grinta e l’orgoglio che la contraddistinguono – sottolineano da palazzo dei Priori - confermando per l’ennesima volta come la Perugia del volley rappresenti oramai una consolidata e prestigiosa realtà ai vertici della pallavolo nazionale ed internazionale alla quale rinnoviamo il nostro convinto sostegno e la piena ammirazione.
Una vittoria ampiamente meritata, che ha esaltato le qualità agonistiche dell’intero collettivo, trascinato in campo dalle sue punte di diamante e dallo straordinario supporto dei Sirmaniaci sugli spalti, vero e proprio settimo uomo in campo: questi splendidi tifosi sono stati capaci di seguire in massa la squadra nella finale di Bologna, segno di quanto questo sport esprima un ideale di sana passione e di coinvolgimento, unendo gli sportivi.”
“Ci auguriamo” conclude l’Amministrazione” che i successi che la Sir sta ottenendo si confermino sia nel prosieguo del campionato, nel quale sta guidando con autorità la classifica, che nelle altre competizioni che la squadra sarà chiamata a disputare, difendendo i colori della nostra città e continuando a regalare a Perugia grandi soddisfazioni.”


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information