TEOR8145(UMWEB) VITTORITO (L’AQUILA) – Vittorie e piazzamenti di prestigio continuano ad accompagnare il Fuxiateam, che anche in occasione delle gare di Vittorito si è confermato scuderia leader dell’endurance italiano. In bacheca sono andati il primo posto di Carolina Tavassoli Asli e il successo nel premio Best condition di Rosebrae Oasis nella CEI2*, oltre al secondo posto di Costanza Laliscia nel campionato italiano junior e young riders, che la conferma come l’amazzone più vincente della storia a livello nazionale.


A portare la scuderia della presidente Simona Zucchetta sul gradino più alto del podio della CEI2* 120km sono state Carolina Tavassoli Asli e Rosebrae Oasis, femmina araba di 10 anni, protagoniste di una prova di grande spessore tecnico. Hanno vinto alla media di 18,111 km/h, imponendo sin dall’inizio un ritmo tale da avere la meglio su un lotto di avversari di prim’ordine, guidato dal brasiliano Felipe De Azevedo Morgulis-Saiph Sbv (eliminato al terzo controllo veterinario) e Matteo Bravi-Alaysia, finito secondo a 12”. La prova di forza e di carattere del binomio del Fuxiateam è stata poi ribadita dall’assegnazione del premio Best condition, riservato al cavallo che ha terminato la gara nelle migliori condizioni, proprio a Rosebrae Oasis.
Altrettanto brillante è stata la prestazione di Costanza Laliscia e Assim du Barthas, secondi alla media di 20,855 km/h nel campionato italiano junior e young riders vinto da Camilla Coppini in sella a Antares by Nimroz. Ritmo alto e velocità sostenute per il binomio del Fuxiateam, che nell’ultimo dei quattro giri, pur coperto alla ragguardevole media di 25,913 km/h, ha dovuto fare i conti con un nuovo allungo da parte dei battistrada. La medaglia d’argento conquistata da Costanza Laliscia, nella stessa gara in cui l’altro binomio del Fuxiateam - Filippo Cingolani e Cazon Polaco – ha centrato il decimo posto, ha comunque un gusto molto particolare, visto che ne rafforza la leadership in fatto di palmarès: nessuno in Italia ha vinto quanto lei, che ha all’attivo due vittorie e un secondo posto nei campionati italiani assoluti e tre vittorie e un secondo posto nei campionati junior e young riders.

  • ORTE2203
  • ORTE2206
  • ORTE2209
  • ORTE2219
  • ORTE2321
  • ORTE2340
  • ORTE2352
  • ORTE2720
  • ORTE3084
  • ORTE3202
  • ORTE3241
  • ORTE3245
  • ORTE3407
  • ORTE3413
  • ORTE3479
  • TEOR7833
  • TEOR7836
  • TEOR7844
  • TEOR7875
  • TEOR7885
  • TEOR7895
  • TEOR8066
  • TEOR8073
  • TEOR8078
  • TEOR8094
  • TEOR8113
  • TEOR8143
  • TEOR8145

Simple Image Gallery Extended


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information