italiaendurance(UMWEB) Bastia. Si è conclusa con entusiasmo condiviso la prima Masterclass di endurance a livello internazionale ideata da Italia Endurance Academy: una promessa per il futuro della disciplina equestre

“Mi hanno insegnato tanto.”
“Sento di essere un cavaliere migliore.”
“È stato semplicemente un grande onore.”
Le parole dei sei giovani selezionati per la prima Masterclass di endurance appena conclusasi sono fatte di entusiasmo e stanchezza buona – quella che si prova alla fine di un corso intensivo vissuto pienamente. L’iniziativa, unica nel suo genere a livello internazionale, ha visto protagonisti sei cavalieri, promesse dell’endurance italiano, e tanti professionisti di primo livello di questa disciplina sportiva.
Ospitati presso l’Italia Endurance Academy, l’istituzione di riferimento in Italia nel mondo dell’endurance nonché la promotrice dell’iniziativa, i giovani riders (Ilaria Di Mitri, Matilde Giacosa, Maria Letizia Grazia Orecchioni, Samuel Perri, Federico Valeri e Martina Vida) hanno potuto godere di uno scenario di straordinaria suggestione – le colline umbre che circondano l’abitato di Agello – e della presenza di autentici campioni, prima tra i quali Costanza Laliscia, coordinatrice della Masterclass.
A soli 19 anni, Costanza Laliscia è l’amazzone di punta nel panorama italiano. La sua collezione di ori e argenti, a livello internazionale, è cresciuta nel tempo assieme alla volontà di consegnare a chi pratica l’endurance il senso di un’esperienza sportiva a tutto tondo. Per questa ragione, la Masterclass da lei coordinata ha voluto articolarsi su un lavoro in sinergia con il cavallo, ma anche sull’importanza di possedere conoscenze veterinarie e preparazione fisica specifica, sull’utilità di saper gestire una competizione, e sul valore aggiunto che può derivare dall’approcciarsi al mental coaching, alla leadership e alla comunicazione.
A salutare una full immersion di quattro giorni (23-26 aprile) è giunto anche Marco Di Paola, presidente della Federazione italiana sport equestri, che ha espresso il proprio entusiasmo per la ricchezza sia pratica che valoriale del corso stesso.
Oltre a Costanza Laliscia e a Carolina Tavassoli Asli, campionessa e amazzone di grande esperienza del Fuxiateam, nel corso della Masterclass i sei giovani hanno partecipato attivamente alle lezioni pratiche e teoriche di Billy Lombardi (lavoro in piano), Bijoy Brachini (“Il team: together everyone achieves more”), Fabian Steivano (Percorso “Ostacle, course, race” ), Angelo Paris, medico veterinario (“Il cavallo da endurance: gestione generale” e “Il cavallo da endurance: valutazione della capacità atletica”) e Mario Becchetti (“Endurance: valori, leadership e comunicazione”).


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information