Villa Aspreta 1bIl 5 e 6 giugno farà tappa anche in Umbria “Appuntamento in Giardino” iniziativa promossa da APGI, Associazione Parchi e Giardini d’Italia con il patrocinio del Ministero della Cultura per promuovere il patrimonio botanico italiano.

(UNWEB) Ad Amelia (Terni), si apriranno i cancelli di Villa Aspreta. L’ingresso è libero ma esclusivamente contingentato su prenotazione nel rispetto delle norme anti contagio.

Le affascinanti colonne di Villa Aspreta ad Amelia sabato 5 e domenica 6 giugno daranno il benvenuto all’iniziativa “Appuntamento in Giardino” promossa da APGI, Associazione Parchi e Giardini d’Italia con il patrocinio del Ministero della Cultura. Pensata come un’autentica ‘festa del giardino’, la manifestazione nasce in accordo con l’iniziativa Rendez-vous aux jardins, che si svolgerà in contemporanea in numerosi Paesi europei. L’evento, che ha l’obiettivo di invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani, sarà l’occasione per far conoscere giardini normalmente chiusi e per arricchire le possibilità di fruizione dei giardini regolarmente aperti.

Per la provincia di Terni, parteciperà l’evento promosso dalla scrittrice narnese Nicoletta Campanella, socio APGI, che per la prima volta aprirà alle visite questo inesplorato luogo immerso nella vallata amerina, tra i più belli della bassa Umbria e custode di un meraviglioso giardino segreto, solitamente non fruibile dal pubblico. L’Aspreta, sorge lungo la Via Amerina, è la villa più importante della zona costruita nel Settecento sulla preesistente struttura cinquecentesca attribuita al Sangallo ed è stata nei secoli dimora di intellettuali e viaggiatori. Il programma delle due giornate an pein air prevede, oltre alla visita guidata ad una suggestiva collezione di rose storiche e rare coltivate nel pittoresco giardino, un corso di acquerello botanico dal vivo con l’artista Silvana Rava e domenica alle ore 17:00 la presentazione del nuovo libro di Nicoletta Campanella, “Rose Tè, Patrimonio di Domani “ (Nicla Edizioni) che riprende il viaggio della collana editoriale “La Vie en Roses” con un volume dedicato alla Rosa Tè una delle più raffinate classi di rose in coltivazione. Dialoga con l’autrice la paesaggista Maria Cristina Leonardi.

La manifestazione si svolgerà dalle 10 alle 18 con ingresso libero ma esclusivamente su prenotazione nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19. Per info e prenotazioni: 335 66 99 313 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per info sull’iniziativa “Appuntamento in Giardino”: apgi.it

Nicoletta Campanella, gardenteller e testimonial di un nuovo genere editoriale da lei stessa creato con la Nicla Edizioni è il punto di riferimento degli appassionati del verde nella divulgazione dell’arte del giardinaggio ai più alti livelli. Volto noto grazie alle numerose apparizioni nei TG nazionali e nei principali programmi RAI legati al tempo libero e firma nello “Speciale Rose” del mensile “Gardenia”, nei suoi lavori editoriali non si limita soltanto a descrivere l’aspetto botanico ma ama intrecciare il racconto delle rose con la moda e i costumi del tempo.

Orario delle visite: sabato dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00; domenica solo al mattino dalle ore 10:00 alle 12:30. Il pomeriggio sarà dedicato all'evento di presentazione del libro.

Soprattutto in questa fase pandemica, che auspichiamo possa essere in fase di conclusione, le attività dedicate al gardening diventano terapeutiche e di conforto nonché un’irrinunciabile evasione per lasciarsi trasportare dalla coinvolgente bellezza della natura e dell’Umbria.

 

Nicoletta Gardening

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information