IMG 0692(UNWEB) Perugia. Si è svolto martedì pomeriggio a Palazzo dei Priori l’incontro tra l’Ambasciatore dell’Azerbaigian in Italia S.E. Mammad Ahmadzada, accompagnato dal Primo Segretario dell’ambasciata Ruslan Rzayev e il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, affiancato dall’Assessore al Bilancio Cristina Bertinelli.


Complimentandosi per la bellezza della città, l’ambasciatore ha spiegato quanto il suo Paese abbia a cuore gli ottimi rapporti con l’Italia, con la quale ci sono sempre più strette relazioni sia in campo economico che culturale. “Per questo –ha detto- intendiamo sviluppare rapporti anche con i singoli territori, attraverso gemellaggi tra città ed eventi culturali. A Perugia ci lega il jazz, che è molto popolare in Azerbaigian, nella sua forma di etno-jazz basata sulle tradizioni del mugham, nonchè la presenza di sempre più numerosi studenti, che dall’Azerbaigian vengono a studiare all’Università per Stranieri di Perugia.”
Interessato a sviluppare rapporti e scambi culturali si è detto il Sindaco Romizi, che ha peraltro espresso l’interesse a conoscere ancora meglio l’Azerbaigian, che negli ultimi anni ha conosciuto una profonda trasformazione sociale ed economica.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information