Narni (UNWEB) NARNI – – Mascherine in tutti i negozi, nelle farmacie e negli altri luoghi dove recarsi per necessità. Le ha messe a disposizione, da oggi, l’amministrazione comunale che ha distribuito a tutte le attività in via preliminare i dispositivi di sicurezza. “Da questa mattina – dichiara il sindaco, Francesco De Rebotti – chiunque si rechi a fare la spesa o in farmacia o nelle altre attività aperte per le esigenze primarie potrà trovare le mascherine da indossare prima di entrare e che sono state distribuite dai volontari della protezione civile”.

Da stamattina infatti, per decisione del sindaco, scatta l’obbligo anche a Narni di indossare mascherine protettive nelle attività commerciali aperte. “I cittadini – spiega de Rebotti – le troveranno direttamente nei negozi e nelle farmacie dove si recheranno, naturalmente solo per acquisti necessari, come prescrivono le norme. Questa disposizione, attivata con ordinanza – aggiunge il sindaco – è stata fatta adesso, dopo avere avuto la certezza di poter consegnare le mascherine a tutte le attività. Da oggi consentiamo ai titolari dei negozi, ai loro operatori e ai clienti di essere più tranquilli”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information