Stirati(UNWEB) Gubbio. “Voglio augurare Buona Pasqua a tutte le famiglie di Gubbio e a tutti i miei concittadini.
E’ un momento particolare, eccezionale, di emergenza, di preoccupazione, ma vogliamo che sia anche di speranza e di futuro e per questo già stiamo lavorando per ripartire e per ridare alla nostra comunità tutte le opportunità di vita, di relazione, di lavoro e di progresso.


Naturalmente un pensiero particolare va alle persone che sono state toccate direttamente e indirettamente dal coronavirus, ci siamo impegnati per stargli vicino, sostenendole nel loro percorso di guarigione che speriamo possa essere quanto più rapido possibile.
Con l’occasione voglio rivolgere ringraziamenti doverosi ai medici, agli infermieri, agli operatori socio-sanitari del nostro Ospedale, del Distretto e a tutti coloro che operano nel campo sanitario del territorio, compresi i medici di famiglia; ai dipendenti comunali, al C.O.C. (Centro Operativo Comunale) coordinato in maniera molto efficace dall’ingegner Luigi Casagrande e presidiato costantemente da me e da tutti gli Assessori comunali che voglio ringraziare sottolineandone l’impegno e la dedizione.
Grazie a tutte le Forze dell’ Ordine, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, grazie alla nostra Polizia Municipale.
Ringrazio altresì le associazioni della Protezione Civile, Gubbio Soccorso, dei Carabinieri e della Croce Rossa. Un sentito apprezzamento al personale addetto alle pulizie, alle sanificazioni e alla nettezza urbana.
Esprimo gratitudine a tutte le persone che hanno consentito di tenere aperte le attività fondamentali per la nostra vita quotidiana esponendosi al rischio personale.
Grazie a tutte le Associazioni di volontariato e alle Associazioni in genere, perché hanno dato vita ad una vera e propria gara di solidarietà per sostenere le persone più deboli e in difficoltà.
Grazie al Tavolo dei Ceri e a coloro che si sono adoperati per dare aiuto e sostegno alla nostra Casa di Riposo; grazie ai dipendenti dell’Emi che hanno girato al Comune i loro pacchi dono e che a nostra volta abbiamo girato alla Casa di Riposo.
Una particolare sottolineatura la voglio esprimere nei confronti del mondo dell’informazione complessivamente inteso i cui operatori, giornalisti e non solo, ci hanno accompagnato nel delicatissimo compito di comunicare costantemente ed efficacemente alla cittadinanza i messaggi relativi allo stato di emergenza sanitaria e sociale. A loro va il mio apprezzamento e i più sentiti auguri di Buona Pasqua.
Grazie in generale ai cittadini che con rigore e disciplina hanno osservato le regole, sono la stragrande maggioranza, dimostrando grande senso di responsabilità.
Un abbraccio caloroso a tutti con la speranza di ripartire il prima possibile.” Cosi dichiara, in una nota, il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information