(UNWcomune gubbioEB) Gubbio. La Polizia Municipale, i Carabinieri e la Guardia di Finanza continuano a svolgere, durante l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, una intensa attività di controllo, nell’interesse superiore della collettività, privilegiando la prevenzione e la corretta informazione rispetto alla repressione pura e semplice.


I controlli riguardano in particolare gli spostamenti delle persone e le attività commerciali rispetto alle quali, con particolare riferimento ai codici ATECO, il supporto del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) e quello della Guardia di Finanza sono in grado di fornire ogni chiarimento necessario.
Il Comune di Gubbio si avvarrà altresì dell’ausilio della Guardia di Finanza per controllare la veridicità delle autocertificazioni presentate dai cittadini per ottenere i buoni spesa.
Una collaborazione quanto mai utile ed opportuna che mette in luce la virtuosa sinergia esistente tra l’istituzione comunale e le forze dell’ordine presenti sul territorio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information