Fiere di Settembre edizione 2019(UNWEB) Umbertide. L'11, il 12 e il 13 settembre sono le date fissate per far svolgere in piena sicurezza le Fiere di Settembre. La giunta comunale ha infatti deliberato le linee guida per l'organizzazione delle Fiere e per l'adozione delle misure anticontagio.


Lungo il percorso delle Fiere, al fine di evitare l'eccessiva concentrazione di visitatori, è stato disposto lo spostamento dei posteggi assegnati che si trovano sulla fila sinistra di viale Unità d’Italia e di via Morandi (secondo la direzione viale Unità d’Italia – via Kennedy). Per questo motivo, nell'edizione di quest'anno i banchi spostati saranno posizionati in via Uberto Ranieri dove verranno realizzati posteggi provvisori da incaricati del Comune.
Al fine di evitare assembramenti, saranno previste nuove regole per il consumo di prodotti alimentari o per la loro somministrazione e per lo svolgimento di eventi collaterali.
Gli ambulanti interessati a partecipare alle Fiere (commercianti itineranti con posteggio dodecennale, “spuntisti” o commercianti/associazioni interessati agli stand), dovranno presentare conferma scritta stando al modello pubblicato sul sito del Comune di Umbertide nella sezione “Modulistica Fiere e commercio su aree pubbliche”, da inviare tassativamente entro la data di lunedì 10 agosto all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
“In un periodo come quello che stiamo vivendo l'Amministrazione è al lavoro da tempo per garantire nel massimo della sicurezza anti-contagio uno dei momenti più attesi e sentiti legati alla celebrazioni della Madonna della Reggia, patrona della nostra città – dice la vicesindaco con delega al Commercio, Annalisa Mierla – E' per noi doveroso promuovere e incentivare il lavoro di attività commerciali e di promozione delle associazioni del territorio, che in questi mesi hanno portato avanti le proprie attività. Per questo motivo stiamo prevedendo degli incentivi di tipo economico per promuovere la loro presenza. Le Fiere di quest'anno avverranno nella stretta osservanza delle disposizioni ministeriali, regionali e comunali che si susseguiranno, in modo da far vivere ai nostri concittadini e non solo un appuntamento di festa e di condivisione”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information