Sindaco StiratiSi tratta in prevalenza di soggetti giovani, ma ci sono anche adulti e persone anziane. Sono tutti in quarantena domiciliare.
Stirati raccomanda ancora una volta “l’osservazione delle regole di distanziamento sociale e l’uso delle mascherine”

(UNWEB) GUBBIO – Le autorità sanitarie competenti segnalano quattro nuovi casi di positività al Coronavirus di altrettanti cittadini, per un numero complessivo, a Gubbio, di 17 casi, per la grande maggioranza collegati alla situazione della giovane rientrata nei giorni scorsi dalle vacanze.
Si tratta in prevalenza di soggetti giovani, ma ci sono anche adulti e persone anziane. I positivi al virus sono in quarantena domiciliare, tutti asintomatici o con lievi sintomi.
“Non ci stanchiamo di ripetere quello che abbiamo detto costantemente – sottolinea il sindaco di Gubbio Filippo Stirati – ovvero che raccomandiamo a tutti l’osservazione delle regole di distanziamento sociale e l’uso delle mascherine in tutti i casi in cui le persone si trovano vicine, sia nei luoghi chiusi sia all’aperto”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information