IMG 2647(UNWEB) MAGIONE,   – Lo storico Hotel Silvana diventa una residenza per anziani autosufficienti gestita dalla società cooperativa Il Mosaico che da anni opera nel sociale, in particolare con servizi rivolti, fino ad ora, all'infanzia e all'adolescenza. All'inaugurazione della nuova struttura sono intervenuti il sindaco Giacomo Chiodini, il vicesindaco Massimo Lagetti, l'assessore Vanni Ruggeri.

"Questo nuovo servizio – spiega il vicepresidente della cooperativa Filippo Corbucci – amplia le nostre attività e si rivolge all'accoglienza, temporanea o permanente, di persone anziane autosufficienti over 65 di ambo i sessi, che non necessitano di prestazioni sanitarie complesse".
"L'obiettivo principale – spiega – oltre all'ospitalità e l'assistenza, è quello di promuovere l'autonomia di ciascun individuo, andando a creare una vera e propria integrazione all'interno di un sistema di comunità con una particolare attenzione al mantenimento delle relazioni familiari e con il contesto sociale esterno attivando e promuovendo momenti d'incontro".

Nell'edificio, tutto completamente rinnovato, sono presenti due camere singole e sette doppie ognuna con bagno privato, che consentono di ospitare fino a 16 persone, spazi comuni, e un ufficio per servizi accessori.
È prevista, inoltre la possibilità d'inserire, limitatamente ai posti disponibili, anche due persone adulte di età inferiore ai 65 anni che, per particolari motivi di disagio oppure difficoltà, abbiano necessità di supporto socio-assistenziale, rendendo opportuno l'inserimento in residenza.

"La Residenza servita – prosegue il presidente – basa il suo operato su un'assistenza H24 sette giorni su sette affinché la persona ospitata non si senta mai abbandonata a sé stessa ma può contare sempre su una o più operatori a disposizione. Servizi compresi nella retta includono l'accompagnamento e il trasporto esterno della struttura presso presidi medici sanitari per usufruire delle diverse cure mediche ma anche per accesso ai servizi pubblici quali ad esempio sportelli bancari o postali oppure per recarsi ad acquistare beni di prima necessità, servizio di animazione basato sull'organizzazione di attività ricreative nonché culturali collettive, giochi di gruppo e intrattenimento individuale."

Servizi compresi nella retta includono: l'accompagnamento e trasporto esterno della struttura presso presidi medici sanitari per usufruire delle più disparate cure mediche ma anche per accesso ai servizi pubblici quali ad esempio sportelli bancari o postali oppure per recarsi ad acquistare beni di prima necessità, servizio di animazione basato sull'organizzazione di attività ricreative nonché culturali collettive, giochi di gruppo e intrattenimento individuale. Servizi alberghieri comprensivi di vitto ed alloggio, servizi alberghieri quali la portineria, la pulizia degli ambienti e servizio di lavanderia, servizio di assistenza medica professionale di base, assistenza religiosa, linea telefonica a disposizione degli ospiti. Sussiste la possibilità di accedere ad altri servizi, esclusi dalla retta di base, come: podologo, parrucchiere/barbiere, fisioterapista, accompagnamento in strutture sanitarie per visite specialistiche richieste dal medico, possibilità di pernottamento limitato per parenti in visita, lavanderia per indumenti personali.

IMG 2638

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information