Premiati Pegaso 4642(UNWEB) Perugia. Si è tenuta lunedì 28 settembre nella Sala Dessau della sede centrale dell'Università degli Studi di Perugia, alla presenza del Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Oliviero, e dell'Amministratore Unico e Fondatore di Pegaso 2000, Franco Cicogna, la cerimonia per il conferimento dei premi di laurea "Pegaso 2000" destinati a tre laureati magistrali dello Studium. Ad aggiudicarsi i tre premi, le tesi di laurea più brillanti e innovative legate ai temi dell'ingegneria Informatica e delle Iecnologie digitali, che promuovono una cultura dei sistemi informatici e delle scienze tecnologiche.

"In uno scenario tecnologico in rapidissimo mutamento, la flessibilità nell'approccio e la propensione a proporre soluzioni sperimentali sono caratteristiche indispensabili e molto ricercate, ed è per questo che cerchiamo di potenziarle nel percorso formativo dei nostri studenti – ha sottolineato il Magnifico Rettore Prof. Maurizio Oliviero -. Ringrazio il Dott. Franco Cicogna e Pegaso2000 per la collaborazione volta alla valorizzazione dei nostri migliori laureati. Auguro ai premiati di proseguire con successo la loro carriera, portando sempre con loro l'orgoglio di appartenere all'Università degli Studi di Perugia."

A vincere rispettivamente il primo, il secondo e il terzo premio sono stati Simone Felicioni, Alberto Dionigi e Marco Legittimo.

Il primo premio è stato assegnato a Simone Felicioni (in collegamento streaming) per l'attività di ricerca che ha portato alla realizzazione di una tesi, elaborata in lingua inglese, ricca di contenuti, spunti interessanti e articolata sia da un punto di vista pratico che di analisi, a tratti sperimentale, dato che ha provato ad affrontare la classificazione delle interazioni sociali usando reti neurali basate su grafi.

La tesi elaborata da Alberto Dionigi si è aggiudicata il secondo premio per il lavoro che ha combinato approcci e tecniche affini per affrontare il Tracking Visuale Attivo, una tematica ancora ampiamente da esplorare e sviluppare, che ha catturato l'attenzione sia della Commissione del Premio di laurea sia della Commissione di laurea.

Marco Legittimo ha ottenuto il terzo premio con una tesi sulle tecniche per l'odometria visuale, cioè il processo di determinazione della posizione e dell'orientamento di un robot, utilizzando reti neurali artificiali, descrivendo e rappresentando in modo efficace l'attività di sperimentazione svolta.

«Premiare dei giovani è sempre una grande soddisfazione, personale e aziendale. Per questo motivo ci auguriamo, in Pegaso 2000, che questa formula possa diventare un appuntamento costante nei prossimi anni perché, oltre a rafforzare la collaborazione con l'Ateneo, che ringrazio ancora una volta per l'impegno, ci permette di mantenere un legame con chi rappresenta il futuro della nostra società" – ha commentato il CEO di Pegaso 2000 Franco Cicogna – "Come azienda e come imprenditore abbiamo il dovere morale di incentivare i nostri ragazzi a trovare spazi e percorsi professionali nel territorio in cui vivono, così da poter mantenere inalterata nel tempo la cultura che caratterizza, nella fattispecie, la nostra regione. Il risultato di quanto letto nelle tesi conferma le capacità e l'intelletto dei nostri studenti, oltre che la validità delle nostre facoltà universitarie. Concludo augurando ai tre giovani vincitori "in bocca al lupo", nella vita prima e nell'affermazione professionale poi».

A giudicare le tre giovani eccellenze umbre, che riceveranno dei premi in denaro finanziati da Pegaso 2000, è stato un gruppo di lavoro formato da cinque commissari, due in rappresentanza dell'azienda e tre professori provenienti dai dipartimenti di Matematica e di Ingegneria dell'Ateneo.

«Il premio di laurea promosso dalla Pegaso 2000 – ha rilevato il Prof. Giuseppe Liotta, presidente della Commissione giudicatrice - è un esempio dell'impegno che il nostro Ateneo profonde nel rafforzare i legami con le industrie digitali del territorio, nella consapevolezza che l'ingegneria informatica rappresenta un ambito dove con più naturalezza si incontrano la ricerca accademica e la creatività delle nostre imprese high-tech».

Il Premio, che da anni vede attiva la partnership fra l'Università egli Studi di Perugia e Pegaso 2000, è ispirato alla volontà di contribuire alla diffusione di una cultura attenta alla progettazione dei sistemi informatici e delle tecnologie digitali, rafforzando il rapporto tra la formazione universitaria e il mondo delle imprese che in Umbria si occupano di questi settori.

 

Pegaso 2000

Una realtà̀ nel panorama dell'Information Technology italiano che, con la sua graduale espansione e crescita, non ha mai modificato la propria identità, convinta che l'unione faccia sempre la forza. Le competenze di business funzionali si affiancano all'esperienza di tecnici specialistici nella realizzazione di soluzioni di eccellenza. Da questo hanno origine i software, leader di mercato, per il mondo del Credit Finance, della Finanza Agevolata e del Money Market. La flessibilità̀ delle soluzioni, la completezza, l'innovazione e la ventennale esperienza, rendono Pegaso 2000 partner ideale per competenza e professionalità̀. Prodotti competitivi e consulenza professionale, integrati con tecnologie d'avanguardia, consentono di avere un duplice obiettivo: salvaguardare gli investimenti dei clienti e offrire un tangibile miglioramento organizzativo e di processo. Per saperne di più̀ visita www.pegaso2000.it

 

 

SCHEDA PRIMO CLASSIFICATO

SIMONE FELICIONI

SIMONE FELICIONISimone Felicioni, classe 1994, nato a Spoleto, laureato in Ingegneria Informatica e Robotica – curriculum Robotics, dopo aver conseguito la Laurea Triennale in Ingegneria Informatica ed Elettronica – curriculum Informatica, è il vincitore del primo premio di laurea. Il suo lavoro è stato apprezzato per l'attività di ricerca realizzata per la redazione dello stesso. Una tesi articolata sia da un punto di vista pratico che di analisi, a tratti sperimentale, dato che ha provato ad affrontare la classificazione delle interazioni sociali usando reti neurali basate su grafi. Apprezzato è stato inoltre l'aver realizzato un elaborato in lingua inglese, in grado di essere maggiormente condiviso con colleghi e studiosi della materia.

Un percorso universitario ricco e costruttivo che ha dato vita a una tesi matura, densa di contenuti e di spunti interessanti.

 

 

 

 

SCHEDA SECONDO CLASSIFICATO

ALBERTO DIONIGI

ALBERTO DIONIGIAlberto Dionigi, classe 1995, nato a Perugia, laureato in Ingegneria Informatica e Robotica, dopo aver conseguito la Laurea Triennale in Ingegneria Informatica ed Elettronica, è il vincitore del secondo premio di laurea. Il Dott. Dionigi ha elaborato una tesi combinando approcci e tecniche affini per affrontare una tematica, quella del Tracking Visuale Attivo, ancora ampiamente da sviluppare. La tesi, in sé, dimostra come il modello sviluppato, ancorché testato solo in ambienti simulati, riesce a garantire prestazioni notevoli anche in scenari realistici.

Il lavoro ha per questo catturato l'attenzione sia della Commissione del Premio di laurea che della Commissione di laurea e si è per questo aggiudicato il secondo premio di laurea messo a concorso.

 

 

 

 

 

SCHEDA TERZO CLASSIFICATO

MARCO LEGITTIMO

MARCO LEGITTIMOMarco Legittimo, classe 1995, nato a Gagliano Del Capo, laureato in Ingegneria Informatica e Robotica, dopo aver conseguito la Laurea Triennale in Ingegneria Informatica ed Elettronica, ha raggiunto il terzo posto in classifica. La tesi del Dott. Legittimo tocca tematiche attuali e sfaccettate come le tecniche per l'odometria visuale, cioè il processo di determinazione della posizione e dell'orientamento di un robot, utilizzando reti neurali artificiali.

L'attività di sperimentazione è stata ben descritta e rappresentata nel lavoro di ricerca presentato. Apprezzato l'impegno e lo studio svolto, oltre che l'approccio adottato, segno di un approfondimento interessato delle tematiche trattate.

 

 

 

  • Oliviero Cicogna DSC_4561
  • Premiati Pegaso DSC_4630
  • Premiati Pegaso _4642
  • Premiato Dionigi DSC_4611
  • Premiato Felicioni DSC_4603
  • Premiato Legittimo DSC_4620

Simple Image Gallery Extended

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information