Patriarchi - Cianetti(ASI) Foligno. La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno farà un doppio regalo di Natale alla città: oltre a finanziare interamente le attività culturali e ludiche previste nel ricco cartellone degli eventi festivi, questa mattina il presidente Alberto Cianetti ha anche firmato l'accordo con l'amministrazione comunale che darà il via al progetto di restauro e riqualificazione degli uffici turistici di Porta Romana.


"Quest'anno, proprio perché la crisi sta colpendo più duro che mai, abbiamo voluto organizzare un Natale più bello che mai, sarà davvero una gioia e sarà finalmente il Natale dei bambini – ha dichiarato lo stesso Cianetti alla conferenza stampa di presentazione del cartellone – possiamo dire di essere una delle città più organizzate ed attrattive del centro Italia.
Noi, come Fondazione non possiamo dare contributi diretti alle associazioni economiche, ma abbiamo finanziato tutte le attività organizzate dalla rete delle associazioni culturali cittadine, e ci sono proposte di eccellenza e grande qualità, specialmente per i più piccoli perché deve tornare ad essere la loro festa.
La prima vittoria è comunque quella di aver messo insieme, in rete, l'amministrazione comunale, le categorie ed il mondo culturale per una grande sinergia – ha sottolineato il presidente Alberto Cianetti – il tutto sotto il coordinamento del Centro per la Cultura e lo Sviluppo economico di Foligno presieduto dall'architetto Giancarlo Partenzi, società strumentale della stessa Fondazione Carifo".
Annunciato a sorpresa anche l'intervento di riqualificazione dell'ex Apt di Porta Romana.
"Foligno ha un ruolo sempre più importante anche dal punto di vista culturale e turistico, ed è fondamentale accogliere ed assistere i visitatori nel migliore dei modi – ha proseguito Cianetti – per questo finanzieremo il completo recupero dell'ufficio turismo, con i lavori che partiranno i primi giorni di gennaio per terminare a primavera entro marzo".

Patriarchi - Cianetti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information