LUTTO(UNWEB) Spoleto. Il Sindaco Umberto de Augustinis esprime, a nome dell’amministrazione comunale, il cordoglio della città per la scomparsa di Anna Forlani, deceduta nella giornata di ieri giovedì 26 novembre a causa del Covid-19.

polizia di stato 1170x780(UNWEB) Perugia. “Continuano i controlli straordinari sul territorio di Assisi e Bastia Umbra voluti dal Questore di Perugia, Dr. Antonio Sbordone che si svolgono a pieno ritmo e a 360 gradi: dalla lotta allo spaccio e uso di sostanze stupefacenti, al contrasto delle attività abusive, dal monitoraggio dei siti e delle aree più sensibili al pericolo terroristico al il controllo del rispetto delle normative anti- contagio imposte dall'attuale emergenza sanitaria.

polizia 640x405(UNWEB) Città di Castello. La volante del Commissariato di Città di Castello durante il servizio di controllo del territorio, intercettava un'autovettura che percorreva le vie della città a velocità molto elevata. Gli operatori procedevano immediatamente all'inseguimento e successivo fermo e controllo del veicolo e dell'occupante il quale risultava essere un cittadino extracomunitario regolare sul territorio nazionale, che, dopo il controllo documentale, risultava non aver mai conseguito la patente di guida. Pertanto gli agenti procedevano prontamente al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi e ad elevare tre sanzioni amministrative.

Spaccioadassisi(UNWEB) Assisi. “Proseguono senza sosta i servizi volti al contrasto dello spaccio e uso di sostanze stupefacenti sul territorio assisano. Grazie ad una capillare e preziosa attività info investigativa condotta dagli uomini dell'Ufficio Anticrimine del Commissariato P.S. Assisi, nella tarda mattina di qualche giorno fa, venivano bloccati due acquirenti, individui già noti alle Forze dell'Ordine in quanto assuntori abituali di sostanze stupefacenti.

LUTTO(UNWEB) Perugia. “Abbiamo appreso della morte per Covid del dott. Stefano Brando, me-dico apprezzato e stimato nella nostra città, vittima del Coronavirus. L’amministrazione comunale è vicina alla famiglia Brando in questo difficile momento -ha detto il Sindaco Andrea Romizi in una nota- e vuole rendere merito a un uomo, un medico, che non si è ris-parmiato nella cura dei suoi pazienti, con coraggio e con l’impegno che lo ha sempre caratterizzato nello svolgimento della sua professione.

polizia 640x405(UNWEB) Città di Castello. “Personale del Commissariato di p.s. di Citta' di Castello, diretto dal Vice Questore della Polizia di Stato Dott. Michele SANTORO, a seguito di un'articolata attivita' di indagine, supportata anche da riprese video, individuava come gli artefici di reiterati furti presso i locali dell'ospedale civile di Citta' di Castello, una cittadina italiana, un cittadino algerino e un cittadino italiano, tutti classe 1987 ed aventi precedenti di polizia.

Card G. Bassetti(UNWEB) Perugia, 17 novembre 2020 ore 13.30 - Azienda Ospedaliera di Perugia - BOLLETTINO MEDICO sullo stato di salute del Cardinale Gualtiero Bassetti ricoverato in Medicina d'Urgenza COVID 1 – Prosegue un miglioramento delle condizioni generali. Il Cardinale è vigile e in grado di comunicare con i propri cari e stretti collaboratori. Continua piano terapeutico comprensivo di ossigenoterapia.

polizia 640x405(UNWEB) Perugia. “L'allarme è scattato nelle prime ore del pomeriggio di sabato quando un runner, passando nei pressi dell'Aeroporto di Sant'Egidio, notava un uomo armeggiare vicino alla rete metallica che perimetra l'area. Avvicinatosi per cercare di capire cosa stesse facendo, l'uomo si dava alla fuga per i campi limitrofi.
Veniva allertato cosi personale dell'aeroporto e della polizia di frontiera che si recava immediatamente sul posto.

Card G. Bassetti(UNWEB) Perugia, 15 novembre 2020 ore 13.00 - Azienda Ospedaliera di Perugia - BOLLETTINO MEDICO sullo stato di salute del Cardinale Gualtiero Bassetti ricoverato in Medicina d'Urgenza COVID 1 – Lento e progressivo miglioramento delle condizioni cliniche generali e respiratorie. Piano terapeutico invariato, continua ossigenoterapia. La Direzione Sanitaria.

FrancoColaiacovo(UNWEB) Gubbio, 15 novembre 2020 -" Questa mattina è venuto a mancare l’imprenditore Franco Colaiaco-vo.
Aveva 81 anni, insieme ai fratelli Pasquale, Giovanni e Carlo è stato fondatore di Colacem, Co-labeton e delle altre società appartenenti al Gruppo Financo. Una realtà operante nei settori del cemento, del calcestruzzo, nei trasporti, nel turismo, in quello sportivo, nei media. Un Gruppo che da Gubbio ha saputo espandersi negli anni in Italia e in diversi altri paesi del mondo, insediandosi con attività produttive in tre continenti.

banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information