TERNANA PARMA ASI 2017(ASI) Terni – Finisce 1-1 la partita tra Ternana Unicusano e Parma, potremmo dire solito pareggio per le Fere di Pochesci che non muove la classifica, ma visto l’avversario e la differente posizione in classifica quello del Liberati è un punto d’oro, perché seppur la Ternana non abbiamo giocato benissimo nel primo tempo con il dubbio inserimento dal primo minuto di Bombagi uscito poi al 37’, la squadra di Pochesci nel finale della prima frazione di gioco e nella ripresa non ha sfigurato affatto, giocando un buon calcio contro una squadra nettamente superiore sia dal punto di vista qualitativo che di organizzazione di gioco.

brutti 2 parata elite(UNWEB) Ancora una bella notizia per il mondo delle bocce umbre. In vista della partita San Marino-Italia, che si disputerà sabato 9 dicembre nell'impianto di Borgo Maggiore della repubblica dei Titani, il ct azzutto della specialità Raffa, Giuseppe Pallucca, ha convocato anche un giocatore umbro. Si tratta dello spoletino Luca Brutti, in forza all'Aper Capocavallo, una delle tre formazioni della nostra regione che militano in serie B (le altre sono Sant'Erminio Umbrò e Autotrasporti Pasquinelli Acquasparta).

itasca(ASI) E' in corso a Cosenza, presso Italiana Hotels, fino al 10 dicembre, i campionati Italiani di scacchi: Assoluto (11 giocatori), Femminile (8 giocatrici) e Under 20 (8 giocatori). Ciascun campionato assegna il titolo di campione d'Italia per il 2017. Tra i partecipanti al campionato sotto i 20 anni ci sono due giovani scacchisti dell'ASD Scacchi Augusta Perusia e sono il Maestro Internazionale Lorenzao Lodici ed il Maestro Fide Alberto Barp.

TEnnisPresenFF(UNWEB) Foligno. Si è tenuta martedì 5 dicembre presso la sala Italo Fittaioli del palazzo comunale di Foligno, la conferenza stampa di presentazione delle FINAL FOUR | Finali di campionato di Serie A1 maschili e femminili. Annunciate ufficialmente le squadre che giungeranno al Palasport Paternesi per contendersi lo scudetto: il Circolo Canottieri Aniene ed il Tennis Club Parioli per il maschile, il Tennis Club Faenza ed il Tennis Club Prato per il femminile.

spoleto lagonegro 4(UNWEB) Spoleto. Dopo lo stop in Coppa Italia la Monini torna alla vittoria in campionato superando una ottima Geosat Geovertical Lagonegro che rende la vita durissima agli oleari fino all’ultimo pallone. Spoleto vince la battaglia con la grinta, il cuore e gli innesti dalla panchina, oltre ai 3 minuti di Bertoli-show dalla linea dei 9 metri che hanno a dir poco incendiato il Palarota.

OrvietoFcRagazze(UNWEB) ORVIETO – Non si ferma la cavalcata vincente delle due compagine del futsal, maschile e femminile, dell’Orvieto Fc, entrambe impegnate nei massimi campionati regionali, entrambe vincenti in questa settimana. Un momento d’oro, in particolare per le ragazze di mister Egisto Seghetta, che nel girone B di serie C, nel giro di due settimane hanno fatto “vittime importanti”...

20171127 212338(UNWEB) ORVIETO – Dopo una brutta partenza, la prima squadra di calcio a 5, militante nella C1 regionale, dell’Orvieto Fc ha ripreso a correre togliendosi dalle zone “rosse” della classifica e strizzando l’occhio ad un eventuale posto tra i play off. Un periodo positivo, in cui c’è stata anche il gradito ritorno, nello staff tecnico di Fabio Coppola, che è andato ad affiancare Andrea Bernardini in panchina...

spoleto santa croce 1(UNWEB) Spoleto. Troppo poco un set su 4 giocato da Monini Marconi per proseguire la strada in Coppa Italia. La Kemas Lamipel Santa Croce fa suo il quarto di finale del Palarota e vola al turno successivo mentre gli oleari, esattamente come lo scorso anno, interrompono anzitempo la loro corsa al trofeo.

MoniniSpoleto(UNWEB) La Monini c’è, eccome se c’è. Sbanca col massimo scarto il palazzetto di Ortona e conquista la decima vittoria in 12 gare di campionato, il viatico migliore per attendere mercoledì sera al Palarota i Lupi di Santa Croce nella gara dentro o fuori che vale le semifinali di Coppa Italia. Vittoria per nulla scontata quella olearia, costruita con un approccio molto aggressivo alla gara e la solita vena di capitan Corvetta, bravissimo a mettere in ritmo tutte le sue bocche da fuoco togliendo ogni punto di riferimento agli avversari.

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information