20191029 232328(UNWEB) Perugia. “Abbiamo fatto i 55 minuti migliori della stagione, abbiamo messi in campo spirito e voglia di sacrificio, poi siamo andati in difficoltà, è subentrata probabilmente la paura e ci siamo dovuti difendere”. Sintetizza così la gara il tecnico del Perugia Massimo Oddo al termine del pareggio con l’Ascoli. “Abbiamo corso parecchio e abbiamo speso molto nel primo tempo – ha aggiunto Oddo – dunque un minimo di stanchezza l’abbiamo pagata”. Mister Oddo ha poi osservato: “I centrali hanno sbagliato veramente poco, anche di fronte ad un errore come quello di Falasco”

MBvisual 20191027 191512 ND5 8092 llive original(ASI) Perugia. "Dopo pioggia c'è sempre sole". Era una celebre frase di Vujadin Boskov, storico allenatore di calcio serbo, pronunciata dopo una sconfitta di una delle tante squadre allenate in carriera, che però si addice perfettamente al momento della Sir Safety Conad Perugia, che ha dimostrato, con il nettissimo 3-0 ai danni di Verona, di essersi messa alle spalle la batosta contro Milano e una crescita importante sul piano del gioco e dell'intesa di squadra. Per carità, ciò non vuol dire che i problemi siano risolti, ma il risultato del Pala Barton rende più ottimista il gruppo bianconero in vista della Supercoppa della prossimo weekend. Ulteriore nota di merito sta nel fatto che la vittoria è arrivata senza poter contare sull'apporto di Marko Podrascanin, ai box per un leggero problema fisico. Il centralone dovrebbe recuperare senza problemi per Civitanova.

SR7 9155buonaiutoASI(ASI) Salerno. Un pareggio giusto, che sta pure stretto al Perugia, a vedere le statistiche.  Un punto di importanza addirittura fondamentale per i grifoni, per come si erano messe le cose. Un gioco costruito discretamente fino alla tre quarti per gran parte del match, ma ancora segnali altalenanti sul modello che Oddo ha in mente: il processo di crescita deve ancora prolungarsi.  Le potenzialità tecniche della squadra non sono in discussione, ma il dato era e rimane che questa squadra deve accrescere il suo tasso di personalità, cattiveria e fisicità, specie in mezzo al campo.

73321698 2636510076370584 3143187775952519168 n(ASI) TERNI - Dopo il Monopoli anche l'Avellino espugna il Liberati costringendo la Ternana ad incassare un'altra amara sconfitta. Una partita difficile da commentare per gli umbri, che hanno fatto la partita per tutti i 90' ma sono mancati in una sola e fondamentale fase, quella realizzativa. Alla fine sono i Lupi, grazie all'unica vera occasione costruita, a portarsi via la posta piena e tornare a sorridere dopo sei giornate di astinenza.

SirPresentazione(UNWEB) Perugia. Esaurite le questioni tecniche, con il primo vero incontro di coach Vital Heynen con i giornalisti, la sala stampa del Pala Barton è stata, a sole 24 ore di distanza, nuovamente teatro di eventi importanti. Nel pomeriggio di oggi sono state presentate sia la nuova app sulla squadra che sarà scaricabile da domani su un qualsiasi tipo di smartphone, e l’ingresso della Monini, nota azienda agroalimentare spoletina, negli sponsor della società bianconera. 

LOCANDINA RACCHETTE IN ROSA(UNWEB) Si chiama “Racchette in Rosa” ed è il nuovo circuito esclusivamente femminile che fino a dicembre animerà le giornate delle tenniste umbre con classifica max. 4.1. Un evento che sarà caratterizzato da 7 tappe itineranti tra i circoli del territorio. Le migliori atlete andranno poi a disputare un affascinate Master regionale al Circolo Tennis Montarello, dal 13 al 15 dicembre, che proietterà le vincitrici direttamente alle Finals di Roma in programma a maggio. L’iniziativa è stata ideata dalla commissione femminile della FIT Umbria, composta da Maria Ausilia Fiorentino, Federica Calzibelli e Donatella Pellerucci, sullo slancio delle idee avanzate dalla federazione centrale per rilanciare e promuovere il tennis in rosa su tutto il territorio nazionale.

111DSC 9381(UNWEB) Perugia. Una serata conviviale dove lo spettacolo della cultura e dello sport si sono uniti regalando emozioni uniche, queste le parole con cui si potrebbe riassumere, l’evento di ieri sera svoltosi all’interno dell’Aula dell’Ercole Farnese  presso l’Accademia di Belle Arti di Perugia dove la Bartoccini Fortinfissi Perugia si è presentata alla città.

memorial 3– Domenica 13 ottobre ultima amichevole precampionato per la Sir Safety Conad Perugia che affronta la Consar Ravenna per il secondo trofeo in memoria di Valter Baldaccini, fondatore di UMBRAGROUP. Si comincia alle ore 18:00 con ingresso gratuito e donazione libera alla Fondazione Valter Baldaccini che dal 2015 promuove e realizza progetti a sostegno di chi si trova più in difficoltà –

71499369 396363354375602 7792272411088388096 n(ASI) TERNI - È finita così, con i giocatori del Catania respinti dai propri tifosi e fine gara e con quelli della Ternana a gioire sotto le due curve. Sono stati i ragazzi di Fabio Gallo ad imporsi con pieno merito nella partita di cartello dell'ottava giornata. È stata una partita, come testimonia il 3-2 finale, giocata a viso aperto tra due squadra votate allo spettacolo, e sono stati i rossoverdi (che guidano la classifica con due punti di vantaggio sul Potenza in attesa delle altre gare) ad aggiudicarsela avendo commesso meno ingenuità in difesa e avendo mostrato più voglia di vincere e qualità nel gioco. Per gli etnei una sconfitta che fa male, essendo ricacciati a -7 dalla vetta. Dato questo che potrebbe indurre la dirigenza a mettere in discussione la panchina di Andrea Camplone per tentare una risalita che appare difficilissima.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information