22 luglio Pastorelli(UNWEB) Perugia. C’è tempo fino al 6 agosto 2020 per far richiesta di utilizzo (per la stagione sportiva 2020-2021) degli impianti a gestione diretta del Comune di Perugia, PalaBarton, Palazzetto Pellini, Stadio di atletica “Santa Giuliana”, da parte delle associazioni o società sportive del territorio interessate a svolgere la propria attività.

pieve enduranceAttesi per il prossimo fine settimana un centinaio di cavalli per le gare internazionali. Partecipano le campionesse Laliscia e Dimitri
(UNWEB) – Città della Pieve, Città della Pieve il 24, 25 e 26 luglio accoglierà, tra le sue colline mozzafiato, circa cento cavalli e altrettanti cavalieri intenti a contendersi il podio dell'Internazionale di Endurance, tra cui la campionessa d'Europa e due volte vincitrice dell'Endurance Young Rider World Ranking della FEI Costanza Laliscia e la pluricampionessa italiana Ilaria Dimitri.

lepagelleVicario 7:Intervento di inestimabile valore sul colpo di testa a botta sicura di Parigini nella prima frazione, nella ripresa si ripete sul piazzato rasoterra di Mogos, e sulla violenta conclusione da fuori dello stesso rumeno.

PerugiaCremonese03(UNWEB) Perugia. Non è ancora tornato il risultato pieno, ma almeno un certo spirito si è rivisto. Il Perugia non va oltre lo 0-0 contro la Cremonese guidata dall’ex Pierpaolo Bisoli, ma un mezzo sorriso può mostrarlo: per effetto dell’1-1 dell’anticipo tra Pescara e Frosinone i playout sono alle spalle poiché i biancorossi, 42 punti come gli abruzzesi quintultimi, sono in vantaggio nello scontro diretto.

Giano Moscatini 1(UNWEB) Giano dell’Umbria - La giunta comunale ha approvato l'avviso di manifestazione di interesse per il campo da tennis di Giano dell'Umbria. L'avviso pubblico, sollecitato alla giunta dalla consigliera delegata allo sport, Anna Clelia Moscatini (nella foto), scadrà il prossimo 31 luglio alle ore 12 e, come precisato nel bando consultabile sull'albo pretorio online del Comune, "non costituisce offerta contrattuale né sollecitazione a presentare offerte ed è da intendersi come mero procedimento preselettivo, finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse, non comportante prelazione o preferenza, né impegni e/o vincoli per le parti interessate". "

Cosmi1207201(UNWEB) Cosenza. “Non è stata la partita che pensavamo, siamo partiti sotto tono ma non ci sono giustificazioni legate al viaggio perché eravamo in ritardo su tutte le palle”, ha detto Serse Cosmi, tecnico del Perugia, al termine della gara persa sul campo del Cosenza. Amareggiato per un risultato che inguaia la squadra nelle parti basse della classifica, l’allenatore sottolinea la “reazione che poteva riaprire la partita” e portare al pareggio, ma precisa di non potersi ritenere soddisfatto “della prestazione e del risultato ma soprattutto di me stesso”. Ha proseguito definendo la classifica “pericolosissima”, una situazione rischiosa da cui “si esce solo ricompattandosi”. Conclude affermando: “Il fallimento sono io, se questa squadra si comporta così significa che l’allenatore non è riuscito a trasmettere queste caratteristiche ai suoi giocatori”.

SR7 5809federico melchiorriASI(UNWEB) Cosenza. Adesso chiamate i bagnini. Il Perugia va alla deriva, ha bisogno di soccorso, ma nessuno sembra capire il verso delle correnti. Nell’ennesima occasione della stagione in cui è chiamata ad una reazione equilibrata, la squadra si scompone, si incarta, si complica la vita, e sempre nello stesso, desolante modo.  Inizia subendo l’aggressività avversaria, anziché essere aggressiva per provare a  mettere in difficoltà  una squadra  che veniva da una sconfitta sonora a La Spezia.

Cosmi1207202Recupero forze fisiche e infortuni
Anzitutto dobbiamo occuparci di recuperare le forze di quelli che hanno giocato a Pescara, perché giocatori come Mazzocchi, Falasco e Rosi hanno terminato l’incontro sopra le forze. Per quanto riguarda gli infortunati, nell’allenamento di oggi pomeriggio faremo un test decisivo per capire non solo chi potremo portare in panchina, ma anche se qualcuno può essere impiegato dall’inizio a Cosenza tra Gyomber, Falcinelli e Angella.

PescaraPerugia22(UNWEB) Pescara. A questo Perugia continua a mancare solo la vittoria. E, a conti fatti, forse l’avrebbe anche meritata qui all’Adriatico Cornacchia contro un Pescara da pochi giorni passato sotto la guida di Andrea Sottil, ex giocatore di Cosmi ai tempi del Genoa. Il rischio che l’allievo superasse il maestro (bello l’abbraccio tra i due a fine gara) c’è stato, ma anche il contrario: sono stati i biancorossi a creare di più, difettando di precisione sotto porta nei momenti chiave. Peccato: la classifica recita ora Perugia 41 punti, ma complice la vittoria della Cremonese in extremis a Livorno e soprattutto quella dell’Ascoli con la Salernitana diverrà fondamentale fare risultato pieno lunedì prossimo a Cosenza. Il Grifo di stasera può senz’altro farcela. 

Cosmi09072011(UNWEB) "E' stata una partita di quelle classiche di fine stagione, se non fosse che si trattava di punti importantissimi per entrambe le squadre. Dopo il grande gol di Galano abbiamo subito il 2-0 ed è stato decisivo Vicario nell'impedire il terzo gol agli avversari", ha detto Serse Cosmi, allenatore del Perugia, al termine del pareggio ottenuto sul campo del Pescara.

fere01(ASI) Terni - Finisce 1-1 il secondo turno della fase a gironi dei playoff di LegaPro. La Ternana di Fabio Gallo passa il turno nonostante una prestazione obiettivamente di basso livello soprattutto nel primo tempo dove la Ternana non ha espresso nessun gioco pericoloso nei confronti della squadra siciliana allenata da Lucarelli che invece è scesa al Liberati con grinta e volontà superiori a quelle dei rossoverdi.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information