Orvieto Under 19 futsal(UMWEB) ORVIETO – La prima volta non si scorda mai, e difficilmente l’Orvieto FC scorderà questa prima vittoria in campo nazionale di una sua squadra. L’Under 19 di calcio a 5, infatti, si è imposta nella prima uscita del triangolare play off scudetto nazionale per 7-1 contro la quotata squadra veneta dello Schio calcio a 5. Una partita decisamente a senso unico per i ragazzi allenati da Luca Palmerini.

tribunale federale nazionale 1 e1533207350653 495x318(ASI) Il Tribunale Federale Nazionale picchia duro: spedisce il Palermo in serie C e riscrive la classifica della cadetteria. Il Perugia è ora virtualmente nei play off, anche se si dovrà  attendere il giudizio d’appello alla Corte Federale (cui il Palermo ha già preannunciato ricorso)  previsto in tempi brevi, in attesa del quale, nel frattempo, i play off della serie B saranno rinviati. Qualora la sentenza venisse confermata in secondo grado, sarebbe salvo il Venezia di Cosmi, mentre a disputare i playout contro la Salernitana sarebbe il Foggia. Per quanto riguarda gli spareggi promozione,  nel primo turno preliminare si incrocerebbero Verona (5°) contro Perugia (8°) e Spezia (6°) contro Cittadella (7°). In semifinale al Benevento toccherebbe la vincente di Spezia-Cittadella, al Pescara la vincente di Verona-Perugia.

Alessandro Nesta(UMWEB) Perugia. "Vediamo cosa succederà in settimana, ma non sta a me dirlo. Noi dovevamo pensare a vincere e questo abbiamo fatto", ha detto in conferenza stampa Alessandro Nesta, allenatore del Perugia. "Abbiamo ottenuto un grande risultato contro una squadra forte, i complimenti che faccio ai miei giocatori non sono di circostanza", ha poi aggiunto il tecnico, che ha concluso: "Se succede qualcosa dobbiamo essere pronti a cogliere l'occasione, altrimenti andremo tutti a cena insieme e sul futuro vedremo a mente fredda per valutare se poter costruire una squadra ancora più forte".

logo ambassador(UMWEB) Può una delle amazzoni più esperte dell'endurance italiano - con all'attivo oltre 200 gare, cinque presenze in Nazionale, un argento ai Campionati italiani e un bronzo a squadre ai Campionati europei junior - tagliare il traguardo e piangere di gioia per cinque minuti interi?
È possibile, ed è quanto è capitato a Carolina Tavassoli Asli al termine della gara vinta sabato 4 maggio a Provaglio d'Iseo in sella a Niki Lotois. A regalarle tante lacrime di felicità non è stato solo il successo in sé, ma anche il modo in cui lo stallone arabo di otto anni ha creato le condizioni per la vittoria.

LogoPerugiaCittadella(UMWEB) Perugia. Doveva essere una sorta di spareggio per un posto al sole invece, come spesso accade, tra le due litiganti, é la terza a godere. Perugia e Cittadella non si fanno male sul rettangolo verde raccogliendo un punto a testa ma entrambe perdono due punti di platino che permettono alla Cremonese, che ne ha conquistati tre, di sorpassarle in classifica.

30.FIPAV CSnazionali2019(UMWEB) Roma. Si è tenuta ieri a Roma, presso la sede federale di via Vitorchiano, la conferenza stampa di presentazione della stagione 2019 delle nazionali seniores azzurre. Nel corso dell’evento, moderato dal consigliere federale Franco Bertoli, sono stati ricordati i risultati, non solo sportivi, ottenuti lo scorso anno dalle squadre azzurre, oltre ai numerosi impegni che vedranno protagonisti le ragazze e i ragazzi di Mazzanti e Blengini.

TEOR8145(UMWEB) VITTORITO (L’AQUILA) – Vittorie e piazzamenti di prestigio continuano ad accompagnare il Fuxiateam, che anche in occasione delle gare di Vittorito si è confermato scuderia leader dell’endurance italiano. In bacheca sono andati il primo posto di Carolina Tavassoli Asli e il successo nel premio Best condition di Rosebrae Oasis nella CEI2*, oltre al secondo posto di Costanza Laliscia nel campionato italiano junior e young riders, che la conferma come l’amazzone più vincente della storia a livello nazionale.

spoleto castellana grotte 4(UMWEB) Spoleto. Per il terzo anno consecutivo la Monini Marconi è nella semifinale dei playoff promozione. E per fortuna che qualcuno aveva già indicato questa squadra come “bollita”. Gli oleari, nel frastuono del Palarota, replicano la prestazione maiuscola di Gara 1 e staccano il pass per la sfida, sempre al meglio delle tre gare, contro la Gas Sales Piacenza, vittoriosa col massimo scarto su Brescia. Dopo un primo set “spaccato” dai servizi di Padura Diaz, nel secondo succede di tutto dal 24 pari in poi, e solo una squadra dal cuore enorme come questa Monini Marconi avrebbe potuto farlo suo. Il coronamento di una serata indimenticabile arriva con la super rimonta del terzo parziale, da 6-12 a 25-19 in un Palasport strabordante di entusiasmo. Nella serata in cui Padura Diaz non brilla, ma è comunque decisivo, splende la stella di Romolo Mariano, autentico trascinatore dei suoi, ma non è da meno quella di Francesco Zoppellari, votato all’unanimità MVP.

IMG 2356(UMWEB) Perugia. Il sogno si è trasformato in realtà. La Bartoccini Gioiellerie Perugia sconfigge al tie break (25-17, 22-25, 25-23, 20-25, 11-15) la Zambelli Orvieto e conquista la serie A1. Una battaglia di oltre due ore dove cuore e grinta hanno spesso prevalso sulla tattica. Ma Perugia voleva la massima serie, la meritava per aver condotto la classifica sin da novembre dell’anno scorso, dimostrando di essere squadra compatta. Il merito va equamente diviso tra le giocatrici e lo staff che ha saputo sapientemente gestire le forze delle atlete. Si pensi solo che questo è stato il quinto tie break in sei gare, con un dispendio enorme sia fisico che psichico. E ora, via ai festeggiamenti.

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information