Caserta171020(UNWEB) Perugia.Il Perugia è atteso dalla vera prova del nove. Contro un Carpi ferito dalla sconfitta nel derby di Modena anche a causa di episodi contestati i ragazzi di Fabio Caserta dovranno dimostrare ancora una volta di aver imboccato la strada giusta. Il calcio è fatto di esami che non finiscono mai e per affrontarli al meglio è sempre necessario non guardare al passato ma al presente. Al Cabassi il tecnico disporrà sicuramente di Salvatore Burrai, mentre qualche possibilità c'è anche per Salvatore Elia. Per gli altri si dovrà attendere l'impegno successivo, il derby contro il Gubbio.

Caserta171020Partita importante ma non decisiva.

Perugia-Padova è una partita importante come tutte le altre. Certo, è particolare perché giochiamo  contro la prima in classifica.  Perciò, faremo di tutto per far bene ma è una partita come le altre. Non è decisiva, ma importante e cercheremo di vincerla.

Panathlon elio grassi 2(UNWEB) Perugia. “Un altro perugino doc ci ha lasciati”. Così Marcello Carattoli, vice governatore Area X Panathlon Umbria e past presidente del club perugino, ha annunciato ai soci la scomparsa di Elio Grassi: socio del club, sportivo di razza, panathleta generoso, giocatore e poi allenatore del Perugia Calcio negli anni della serie B ‘72-’73. Da vero panathleta Elio si è dedicato alla crescita sportiva e civica dei giovani, seminando tra loro i germogli del “fair play” che anche, grazie al suo esempio, rappresentano il fondamento dello sport.

SambPg001(UNWEB) Come è il bicchiere a San Benedetto? Mezzo pieno, perché in emergenza di formazione la squadra di Caserta recupera dopo essere andata in svantaggio e, nonostante tenga nel complesso meno palla della Sambenedettese, crea comunque altre due nitide occasioni con Murano e Melchiorri, autore del gol del pareggio con una girata magistrale su cross di Cancellotti.

Schermata 2020 10 25 alle 22.41.30Situazione complicata, ma spirito giusto.

È una situazione  complicata per le tante assenze, ma anche nelle  difficoltà bisogna prepararsi nel migliore dei modi. Tutte le squadre hanno difficoltà in questo periodo; per quanto ci riguarda, pur nelle difficoltà, in questi giorni ho visto nei ragazzi lo spirito giusto. Per cui sono tranquillo dal punto di vista dell’atteggiamento e approccio mentale che avremo.

SIRSPG1La Sir Safety Conad Perugia comunica che il match in programma domenica 8 novembre al PalaBarton contro la Leo Shoes Modena, valevole per la nona giornata di andata di Superlega, è stato rinviato a data da destinarsi, come da regolamento, a causa della positività al Covid-19 di più di tre atleti del roster bianconero. 

Caserta post gara Modena Perugia(UNWEB) E quattro. Il Perugia allunga la serie di vittorie e per una sera è in vetta al girone in attesa delle altre partire dalla giornata. Una vittoria all’insegna della solidità della fase difensiva (Monaco monumentale) e dello spirito di gruppo: uno per tutti, tutti per uno, a darsi una mano in ogni frangente, un atteggiamento che a Perugia non si vedeva da anni. E ha pesato anche una forte consapevolezza nei grifoni della forza del gruppo e della propria capacità cinica di condurre in porto il risultato. Una vittoria tanto più di sostanza perché ottenuta con  una squadra minata dalle tante assenze, che si spera verranno recuperate, almeno in parte, per i prossimi impegni.

SIRSPG1(UNWEB) PERUGIA – La Sir Safety Conad Perugia comunica la positività al Covid-19 di ulteriori sette propri atleti evidenziata dai risultati pervenuti oggi pomeriggio relativi al giro di tamponi effettuato ieri. Tutti i positivi si trovano in isolamento come da protocollo e non presentano particolari sintomi.
Nei prossimi giorni verranno effettuati nuovi test per tutte le ulteriori verifiche della situazione e continuerà il monitoraggio clinico di tutti i giocatori positivi.

Caserta31102020(UNWEB) Perugia. “Forza Grifo vinci ancora per la tua gente. Santopadre vali meno di niente”. Con questo messaggio di incitamento da parte degli ultras della Nord (ma anche l’ennesima contestazione al presidente Santopadre) il Perugia si appresta ad affrontare la prima vera trasferta determinante di questo campionato, quella di Modena. La squadra gialloblù ha il morale a mille venendo dalla vittoria di San Benedetto, ma i biancorossi non vogliono essere certamente da meno. Fabio Caserta però dovrà fare i conti con le assenze: ai già noti Burrai, Minesso e Kouan si aggiungono Negro ed Angella. La difesa quindi è il reparto più penalizzato ma ora che una certa quadra è stata trovata non c’è alcuna voglia di fermarsi. Il tecnico ha parlato questa mattina in conferenza stampa.

banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information