USL2(UNWEB) Città di Castello  - Un paziente guarito dal Covid-19 originario di Bergamo è stato dimesso questa mattina dall'ospedale di Città di Castello e trasferito con elisoccorso all'ospedale Fiera di Bergamo. Il paziente, 56 anni, era arrivato all'ospedale tifernate dall'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo lo scorso 11 marzo, in virtù della collaborazione tra le regioni per la gestione della fase di emergenza.

ospedaleterni(UNWEB) Terni,  - Il 28 aprile un ragazzo di 19 anni è stato trasferito dall'ospedale di Foligno all'ospedale di Terni per una frattura mandibolare che necessitava di un intervento di chirurgia maxillo-facciale. Nell'ambito delle attuali procedure di sicurezza, il trasferimento a Terni è stato effettuato solo dopo aver ricevuto l'esito del tampone, che ha evidenziato che il giovane è positivo al Covid-19, sebbene asintomatico e non rispondente al quadro clinico Covid.

Viabilità Loc. San Paterniano2 1Entro l’estate sistemate strade dell’Altotevere ed Eugubuno. Bacchetta e Borghesi, “La Provincia rimette in moto le sue deleghe”
(UNWEB) – Città di Castello, – Sono iniziati i lavori di bitumatura sulla Sp 105 di Trestina tratto primo. Si è partiti dalla dalla periferia di Città di Castello per poi giungere alle frazioni di San Secondo, Fabbrecce, San Pietro a Monte e San Leo Bastia.

OspedalePerugia2(UNWEB) Perugia. L’Azienda ospedaliera di Perugia comunica che nella mattinata di martedì 28 aprile si è registrato il decesso per Covid -19, nella Unità di Terapia Intensiva di un paziente residente nel comune di Perugia. Si tratta di un uomo di 78 anni ricoverato in ospedale dal 28 marzo. Si precisa che il decesso non figura nel comunicato diffuso questa mattina dalla Regione Umbria. Appresa la notizia, il commissario straordinario dell’ospedale Antonio Onnis, anche a nome dei sanitari, ha espresso sentimenti di vicinanza ai familiari e alla comunità perugina attraverso il sindaco Andrea Romizi.

7c3d7496 74d7 44c2 8dc1 35437dec51b9(UNWEB) Perugia. Nei giorni scorsi 400 mascherine chirurgiche certificate sono state donate alla Polizia Locale del Comune di Perugia da alcuni studenti che studiano Arte in Italia e che, attualmente, si trovano a Perugia per imparare l’italiano. Le mascherine sono state consegnate direttamente al Corpo di Guardia, accompagnati da una lettera nella quale si legge: “Ringraziamo tanto Perugia per la sicurezza fornita. Abbiamo tanta fiducia e speranza per il futuro e vogliamo ringraziare la Polizia per l’impegno.”

2 Polizia Assisi(UNWEB) Assisi. La lunga ed articolata attività d'indagine parte nel mese di novembre scorso quando una mattina, in una frazione del Comune di Assisi, un'anziana signora, da sola in casa, veniva avvicinata nei pressi della sua abitazione da una donna che, con modi gentili, con una scusa le chiedeva il favore di custodirle in casa una somma di denaro.

20200422 093955(UNWEB) Perugia. È iniziata la rimodulazione delle attività assistenziali dell'ospedale di Perugia per avviare gradatamente la riapertura, ormai prossima, delle strutture sanitarie dedicate alla cura e assistenza di patologie diverse dal Covid-19. La direzione aziendale comunica che sono iniziate le sanificazioni e le bonifiche certificate della Terapia Intensiva 1, che era stata riattivata in tempi brevissimi durante l'emergenza iniziale occupando un'area prima adibita a studi medici, per ospitare pazienti Covid -19 e che ora viene trasformata in un'area di rianimazione a supporto delle attività chirurgiche giá in fase di programmazione. " Nel blocco operatorio composto da 10 sale, chiuso durante la fase di emergenza e tenuto a disposizione per eventuali necessità di ampliamento dei posti letto di Rianimazione, sono in corso la sostituzione dei filtri degli impianti e la sanificazione e bonifica che dovrebbero completarsi nella giornata di lunedì 27 aprile - sottolinea il commissario straordinario Antonio Onnis-. Subito dopo contiamo che i nostri professionisti possano riprendere l'attività chirurgica di alta complessità".

ospedaleterni(UNWEB) Terni, – Dopo aver effettuato il primo screening sul personale dipendente, la direzione dell’Azienda ospedaliera di Terni ha cominciato ad effettuare i tamponi a tutti i pazienti ricoverati anche nelle aree non Covid. E tale operazione ha già consentito di individuare due primi pazienti non sintomatici positivi, di cui uno che doveva essere sottoposto nei prossimi giorni ad intervento chirurgico e che era risultato negativo al primo tampone.

ok esterni ospedale IMG 5243 lato(UNWEB) Terni - Ha una prognosi di circa quaranta giorni il dodicenne ternano che la mattina del 22 aprile è stato trasportato dal 118 al Pronto Soccorso dell'ospedale di Terni per una caduta accidentale da un muretto. Giunto con codice rosso ed effettuati gli esami diagnostici in emergenza con consulenze specialistiche, al paziente sono state diagnosticate fratture multiple agli arti inferiori.

LUTTO(UNWEB) Perugia. Il Sindaco Romizi e l’amministrazione comunale di Perugia si stringono al dolore della famiglia e di tutta la comunità di Ponte Valleceppi per la scomparsa della signora Maria Celsa Dellanave (vedova Rufini), avvenuta oggi a 103 anni. La signora, conosciuta da tutti come Celsa, era molto amata dai suoi compaesani, che ricordano con affetto quanto fosse “sempre pacata e pronto a regalare un sorriso e un saluto”. A loro e ai parenti la vicinanza del Comune, ancora più sentita in questo triste momento in cui le famiglie non possono dare il dovuto saluto ai propri cari.

foto controllo fontivegge per invio stampa 2 per invio(UNWEB) Perugia. Questa è la strategia che le Forze dell'Ordine stanno mettendo in pratica nonostante il rallentamento dei contagi nella Provincia di Perugia, con particolare riferimento alle stazioni ferroviarie, ove, soprattutto nei primi periodi di entrata in vigore delle misure restrittive imposte dall'emergenza coronavirus, si erano registrati alcuni assembramenti di persone.

OspedalePerugia2(UNWEB) Perugia. L’Azienda ospedaliera di Perugia comunica il decesso per Covid -19 di un paziente di 76 anni avvenuto che nelle prime ore di martedì 21 aprile. Il decesso figura nel comunicato diffuso dalla Regione Umbria. L’uomo, residente nel comune di Marsciano era stato ricoverato, come informa la direzione sanitaria il 21 marzo. Il commissario straordinario Antonio Onnis ha espresso sentimenti di vicinanza ai familiari e alla comunità di Marsciano mettendosi in contatto con il sindaco Francesca Mele.

OspedalePerugia2(UNWEB) Perugia. Decesso nella mattinata di lunedì 20 aprile di un paziente con malattia Covid 19 presso il reparto di Terapia Intensiva del Santa Maria della. L’uomo, residente a Perugia, aveva 52 anni ed era stato ricoverato in ospedale il 8 aprile. Il decesso è avvenuto successivamente alla comunicazione fatta dalla Regione Umbria nella mattinata di oggi. Il commissario dell’Azienda ospedaliera di Perugia Antonio Onnis ha già espresso sentimenti di cordoglio ai familiari e alla comunità di Perugia mettendosi in contatto telefonico con il sindaco Andrea Romizi.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information