boccioSindaco Cristian Betti e Consigliera alle Pari opportunità Emanuela Boccio consegnano targa ricordo

(ASI) Corciano. E' stato un pomeriggio di festa, nel quale l'amministrazione ha voluto testimoniare vicinanza e considerazione ad un'attività storica che da 25 anni fa parte della storia del borgo di Migiana uno dei più piccoli del Comune di Corciano.

"In un periodo come quello odierno - ha detto il sindaco Cristian Betti – le imprese artistico-artigianali acquistano maggiore valore e importanza. E' un sapere spesso tramandato con difficoltà, anche a causa della crisi, e che comunque necessita di costante confronto e specializzazione, ma che è importante possa continuare, perché capace di fornire un contributo fondamentale alla vivacità e fisionomia del territorio di appartenenza. Insieme a Cristina, che festeggiamo, desidero ringraziare tutte le attività storiche e pure quelle nate di recente, per l'impegno e la presenza nel nostro contesto". L'attività che il Comune ha voluto solo qualche giorno fa ricordare e premiare con una targa di merito è quella di parrucchieria, un negozio, quello di Cristina Barbanera che da un quarto di secolo è un punto di riferimento, accoglienza ed anche valorizzazione di un contesto territorialmente piccolissimo. Presente alla cerimonia, che ha catalizzato l'attenzione della comunità ed anche della numerosa clientela che arriva pure da altre frazioni, la consigliera alle pari opportunità Emanuela Boccio che ha parlato del valore, della tenacia e della competenza di questa professionista del capello. "La signora Barbanera – ha detto – è una valida rappresentante della 'donna che lavora' oggi, purtroppo, sempre più raramente, sia a causa delle crisi e, diciamolo, di atavici pregiudizi ancora striscianti, che nonostante le parole continuano a rimanere. Al tempo stesso è simbolo di forza, perché il lavoro al femminile fa rima con conciliazione di casa e famiglia e non è certo un compito di scarso impegno. Va anche ribadita – ha proseguito – l'importanza, quando si sta al pubblico, del fattore umano, e della simpatia e cortesia di Cristina ne sono tutti consapevoli. Non posso, quindi, che augurare altri traguardi come questo, testimonianza del successo di questa 'eroica' attività". Il riconoscimento per i 25 anni di attività della parrucchieria migianese si inquadra pure nella serie di politiche avviate dall'Amministrazione comunale con l'eliminazione della Tari alle attività commerciali che operano nei centri storici e che vanno a valorizzare le attività degli artigiani che vi operano e mirano ad incentivarne la crescita.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information