palazzo-donini(ASI) Perugia- Acquisire utili elementi informativi in ordine alla situazione occupazionale e all'attivazione di ammortizzatori sociali presso le realtà lavorative dell'Umbria: con questo obiettivo lunedì 2 marzo alle ore 11,30, nella sala Giunta di Palazzo Donini, il presidente e la vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, Cesare Damiano e Renata Polverini, insieme ad altri membri della Commissione, incontreranno, su invito della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, le istituzioni locali, nonché i rappresentanti del Consiglio delle Autonomie Locali ("CAL"), dell'Anci Umbria, delle Camere di Commercio di Perugia e Terni, i segretari dei sindacati confederali e le associazioni di categoria imprenditoriali e datoriali presenti al Tavolo generale dell'Alleanza per lo Sviluppo Umbria 2015. All'incontro interverranno anche i parlamentari umbri.


"L'iniziativa del 2 marzo a Perugia – ha spiegato la presidente Marini – dà seguito alla decisione dell'ufficio di presidenza della Commissione Lavoro della Camera, di svolgere, analogamente a quanto fatto in altre regioni italiane, incontri sia a livello istituzionale e amministrativo, sia con le parti sociali, per approfondire tutte le problematiche riscontrate in specifiche realtà produttive operanti nelle regioni e anche per verificare il concreto funzionamento di istituti quali la cassa integrazione in deroga e i contratti di solidarietà".
Al termine della prima parte dei lavori la Commissione affronterà con la rappresentanza sindacale unitaria (RSU) dello stabilimento Nestlè-Perugina di San Sisto e i rappresentanti delle Organizzazioni dei sindacati confederali le questioni riguardanti lo stabilimento Nestlè di Perugia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information