IMG 20200812 WA0013Assessore Rosini: "Stagione turistica sopra ogni aspettativa grazie all'impegno di tutti"

(UNWEB) – Montone,  - Segnali positivi per il turismo umbro arrivano dal territorio di Montone. Superata l'emergenza sanitaria, a piccoli passi, sono state registrate presenze oltre le aspettative non solo nei week-end, ma anche durante la settimana, con strutture ricettive e ristoranti quasi tutti pieni.

"Pensando a un breve resoconto di questa strana estate 2020 – spiega il vicesindaco e assessore al turismo Roberta Rosini - dal punto di vista turistico e culturale, Montone sta registrando un'ottima stagione turistica sopra ogni aspettativa. In effetti ripartendo in punta di piedi, se pur in maniera ridotta a fine giugno, nel rispetto di tutte le normative, abbiamo ripreso con un ricco cartellone di eventi, grazie anche al supporto della protezione civile e delle forze dell'ordine sempre presenti. La notte romantica il 27 giugno, serata con musica e spettacoli interamente dedicata al romanticismo, è stata un'apripista che ha registrato un grande successo di pubblico e ha spronato cittadini e turisti a riprendere coraggio e constatare che il borgo poteva essere vissuto in totale sicurezza. Dopo un lungo periodo dove tutti abbiamo dovuto seguire importanti limitazioni per salvaguardare la nostra salute, ma con significative ripercussioni sull'economia dei nostri territori, come Amministrazione ci siamo sentiti in dovere di rimboccarci le maniche andando a costruire nuove opportunità e sinergie in un panorama turistico completamente modificato".

In quest'ottica il Comune, proprio per contribuire al rilancio di un settore fortemente colpito, non ha rinunciato agli eventi più rilevanti del Borgo, promuovendo in tutta sicurezza un nuovo calendario estivo.

"Ci siamo impegnati – continua Rosini - per tornare alla normalità e portare un po' di ottimismo, confermando le iniziative che ci caratterizzano. Il mercatino dei prodotti agricoli, realizzato tutte le domeniche in piazza Fortebraccio e la riapertura del museo e Pinacoteca di San Francesco sono state l'indicatore di una routine ritrovata e di una normalità non scontata, con l'attenzione rivolta al visitatore. Il calendario di luglio è stato completamente stravolto con due eventi nuovi che ci hanno dato modo di ripensare gli spazi per ospitare un maggior numero di visitatori con le regole del distanziamento: il concerto dell'Orchestra Casadei e Fuori di (B)Rocca nella magnifica location dei giardini della Rocca di Braccio hanno riscosso un ottimo successo di partecipazione, oltre che dare il via a nuove proposte replicabili in futuro. Inoltre, la rassegna Chiostri Acustici ha riportato la musica classica protagonista con un concerto voce e clavicembalo al Chiostro di San Francesco e la Corale Braccio Fortebraccio ad esibirsi, con una grande emozione, dopo mesi di inattività. Altra soddisfazione è arrivata con la 24° edizione dell'Umbria Film festival appena trascorso, con i suoi eventi collaterali, convegni tematici, mostre, corsi di scrittura e regia, ha dato in una cornice nuova, nella panoramica piazza San Francesco completamente dedicata alle proiezioni, un sapore internazionale al nostro borgo. Infine con un programma alternativo, ma comunque ricco di spettacoli, mostre e suggestioni, non poteva mancare la Donazione della Santa Spina dal 20 al 23 agosto, con l'ostensione della sacra reliquia la penultima domenica di agosto come tradizione vuole, dove ci si potrà immergere nel medioevo in un paese vestito a festa. Il riscontro positivo di questa stagione turistica che sembrava persa – conclude l'assessore - si ha quando grazie all'impegno di tutti, amministrazione, associazioni, ristoratori e albergatori, ci si affaccia in una piazza piena di turisti, si sente il vociare animato nei locali, si incontrano nei vicoli del borgo coppie e famiglie alla ricerca di luoghi suggestivi e tutto questo riempie di orgoglio e dà fiducia di una ripresa sicura per Montone.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information