IMG 20190903 WA0032Inaugurata domenica scorsa, la rassegna di quadri dell'artista originaria di Genova è ancora allestita all'interno dell'auditorium di Santa Maria Laurentia

(UNWEB) Bevagna. Durerà fino a domenica prossima, 8 settembre, la mostra “Coincidenze senza tempo” dell'artista Gabriella Ersilia Grisanti. L'esposizione, inaugurata domenica scorsa, è ancora allestita all'interno dell'auditorium di Santa Maria Laurentia di Bevagna. La tappa bevanate è un secondo momento voluto dall'artista di origini genovesi, dopo la mostra allestita a Perugia nella Galleria Artemisia. All'inaugurazione di domenica scorsa erano presenti il sindaco di Bevagna, Annarita Falsacappa, insieme all'assessore alla cultura Rita Galardini e Ivana Mascelloni Liotti, che ha presentato la mostra. “Sappiamo qual è il suo spessore e conosciamo la qualità e la professionalità di questa artista a tuttotondo – ha commentato il sindaco Annarita Falsacappa -. Nei colori di Gabriella Grisanti c'è il suo cuore e la sua interiorità, insieme alla conoscenza dell'arte unita alla capacità di emozionare”. L'ARTISTA – Gabriela Grisanti nasce a Genova nel 1956. Attratta dall'arte in genere, fin da molto piccola comincia a dipingere, all'inizio come autodidatta, poi frequenta il liceo artistico della sua città dove consegue la maturità. Lavora nel campo del fumetto, si iscrive alla Facoltà di Architettura e si specializza in disegno urbanistico. Si trasferisce in Umbria e qui lavora nel campo del disegno tecnico-artistico, realizzando lavori con aerografo, rendering in 3D e plastici. Per un'innata curiosità, si dedica allo studio delle tecniche di restauro di arazzi e tappeti antichi e lavora per prestigiosi antiquari di Roma e Firenze. Si dedica da diversi anni alla realizzazione e al montaggio di video amatoriali insieme a Ivana Mascelloni, con la quale ha scritto e illustrato un libro per ragazzi “I Musai. Misteriosa armonia”, pubblicato nel 2013 con Fabrizio Fabbri Editore. Vive a Bevagna e dipinge, in particolare, a olio su tela. Le sue opere evidenziano una raffinata creatività e uno sfaccettato ricco bagaglio culturale oltre a una perizia tecnica non comune.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information