Inaugurazione 7(UNWEB) Città di Castello. “Per noi è motivo di grandissima soddisfazione veder crescere di anno in anno la Mostra Nazionale del Cavallo, che in questa edizione ha compiuto un nuovo salto di qualità, negli eventi e negli allestimenti, a dimostrazione che la collocazione nel parco Alexander Langer offre importanti potenzialità e che c’è un gruppo dirigente nell’associazione promotrice capace di progettare e sviluppare la manifestazione”.


E’ così che il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta ha salutato stamattina l’inaugurazione della 51^ Mostra Nazionale del Cavallo, nella cerimonia al parco Alexander Langer che dato inizio all’evento, alla presenza del vice sindaco Michele Bettarelli, degli assessori comunali Riccardo Carletti, Luca Secondi e di alcuni consiglieri comunali; dell’assessore regionale Fernanda Cecchini; del presidente dell’Associazione Mostra Nazionale del Cavallo Marcello Euro Cavargini, con il consigliere Lucio Ciarabelli; della presidente del Comitato regionale Fise Umbria Mirella Bianconi Ponti, con il segretario generale della federazione Simone Perillo; dell’amministratore unico di Sogepu Cristian Goracci. Al taglio del nastro si sono uniti anche l’allevatore Sergio Carfagna, immancabile alla manifestazione, e il comico Roberto Ciufoli, protagonista ieri sera di un applaudito show in piazza Matteotti nell’ambito dell’anteprima della Mostra del Cavallo, che sarà tra i giocatori in campo oggi e domani nella Polo Cup Fise.
“Questa manifestazione è molto legata alla città e agli appassionati di cavallo, è un evento che si collega bene con un movimento umbro che vanta importanti esperienze nel mondo dell’allevamento e che si sta rilanciando in maniera egregia per tornare a essere il punto di riferimento nazionale che nella sua storia è sempre stata”, ha sottolineato l’assessore Cecchini.
Subito buon pubblico nelle prime ore del mattino sulle tribune e negli spazi espositivi della manifestazione, che ha offerto agli appassionati la possibilità di ammirare le prime prove del Trofeo ludico multidisciplinare di Pony e del Campionato Italiano Derby 2019, la Gara di Eleganza Tipica presentata dal Conmar, il Consorzio nazionale per la valorizzazione dei cavalli di razza Maremmana, mentre i più piccoli hanno potuto familiarizzare con i cavalli nel Villaggio del pony, con l’innovativo metodo F.e.e.l. (Formazione Etologica Equitazione in Leggerezza), grazie agli istruttori del Pony Club Le Pistrine. Molto attesi dal pubblico la Polo Cup, che nel pomeriggio (ore 17.00) segnerà il debutto assoluto di questa disciplina alla Mostra del Cavallo, e il Gala “Amor Cortese”, firmato da Nico Belloni (ore 21.00), con gli omaggi alla Cina e al regista Franco Zeffirelli attraverso un numero ispirato al film “Romeo e Giulietta”, nell’ambito di un programma che, grazie alla partecipazione di Bartolo Messina e di artisti di fama, offrirà anche esibizioni di “Cavalluna”, lo show equestre più acclamato al mondo.
“Siamo molto determinati a migliorare costantemente la manifestazione – ha spiegato il presidente Cavargini - con un lavoro graduale e orientato alla ricerca della qualità e crediamo che i nuovi campi, gli spazi più ampi e gli appuntamenti di richiamo che offriamo in questa edizione diano un segnale di crescita importante, nel solco di un rilancio che la Mostra Nazionale del Cavallo merita per storia e blasone”.
Nella giornata di domenica 8 settembre proseguiranno e si concluderanno tutti gli eventi iniziati nella prima giornata, con l’atto finale del Gala equestre (ore 21.00). Il pubblico avrà l’opportunità di seguire anche il Campionato Umbro di Endurance, valevole per le selezioni della Coppa delle Regioni 2019 lungo la pista ciclopedonale del fiume Tevere (con partenze dalle ore 8.00 e arrivi fino al pomeriggio), per il quale arriverà alla Mostra Nazionale del Cavallo anche la campionessa europea di specialità Costanza Laliscia, che parteciperà alla cerimonia di premiazione della competizione.

Maremmani 3

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information