pirovano 2Sold out al Teatro degli Illuminati per il monologo tratto dal famoso spettacolo teatrale di Dario Fo e Franca Rame

(UNWEB) Città di Castello. C’era grande attesa per lo spettacolo d’anteprima della nuova edizione di Altrocioccolato e il tutto esaurito di ieri sera del Teatro degli Illuminati ne è la dimostrazione.
L’Associazione Umbria EquoSolidale in collaborazione con La Boteguita, bottega di commercio equo di Citta di Castello, ha deciso di portare in città un assaggio della manifestazione culturale dedicata al commercio equo, alle economie solidali e alla giustizia sociale proponendo la data zero dello spettacolo teatrale “Mistero Buffo - 50 anni di un capolavoro”. L'opera, che proprio in questi giorni ha festeggiato i suoi 50 anni, celebra il famosissimo testo di Dario Fo e Franca Rame, è stata messa in scena ieri dall’attore milanese Mario Pirovano.

Il pubblico è stato coinvolto in un incredibile mix comico-drammatico, con profonde e chiassose radici nel teatro popolare e una gestualità teatrale dalla forza straordinaria. È stato un monologo senza scenario, senza musica, senza costumi, ma che è riuscito a sollecitare l’immaginazione e la partecipazione degli spettatori del teatro tifernate al punto da rendere quasi visibile, sulla scena, una molteplicità di personaggi, di oggetti e di luoghi. Le giullarate, le sacre rappresentazioni medievali, la commedia dell’arte, linguaggi che si fondono nell'opera di Dario Fo, hanno in fondo sempre affrontano tematiche attuali quali il potere, l’ingiustizia, la fame, la ribellione, la ricerca di una vita degna da condividere gioiosamente.

A Città di Castello si tornerà a parlare di dignità, di gioia e di giustizia anche dal 25 al 27 ottobre: non ci resta che aspettare le tante altre proposte culturali, artistiche e culinarie che offrirà il programma di Altrocioccolato 2019.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information